Sono Io Tour: un’atmosfera intima all’Alcatraz ieri sera con Raf

Domani Piazza San Giovanni torna il centro della musica italiana #ConcertoPrimoMaggio
30 Aprile 2015
CHIARA CI PORTA NEL SALOTTO DI CASA SUA E ROMPE ANCORA LE SCATOLE CON…!
7 Maggio 2015

Sono Io Tour: un’atmosfera intima all’Alcatraz ieri sera con Raf

Pioggia e corsa verso l’ingresso dell’Alcatraz…tante le volte in cui siamo stati qui ma appena entrati qualcosa era cambiato: il palco non era al solito posto offrendo il massimo dello spazio per gli ascoltatori del live, questa volta il palco era in un altro posto per raccogliere meglio chi ieri sera è venuto ad ascoltare Raf, grande artista italiano, era in un posto per raccogliersi, per raccoglierci meglio. Un raccogliersi che creava un ambiente intimo, diverso dal solito pienone di un concerto, un’intimità voluta ed un’intimità che vuoi con il tuo artista preferito, un’intimità elegante in linea con la semplicità dell’artista e del suo modo di fare musica ed in linea con le sonorità rivisitate dei brani storici di Raf.

Raf proprio per questo, ad un certo punto dice “questa atmosfera mi ricorda i miei esordi….“.

L’apertura del concerto è come non te l’aspetti: “Battito animale” e “Due“….ma come inizia così? Pensi quasi possa essere un finale dimenticandoti di quanto repertorio possa ancora suonare e di quanti brani non vedi l’ora di ascoltare. Raf ha ripercorso tutta la sua carriera musicale lasciando proprio alla fine gli esordi come “Self Control“; nel mezzo invece “Le ragioni del cuore“, “Via“, tante altre fino a introdurre “Non è mai un errore” dedicandola alla sua amica Barbara D’Urso presente. Finale di “Stai con me” ed “Infinito” preceduto dal singolo portato all’ultima edizione del festival di Sanremo “Come una favola“.

Un Raf dolce, umile e preparato, composto che dopo Milano, andrà alla conquista di Roma e Padova. Ecco per la precisione:

8 maggio, Nuova Gorica (Casinò Perla)

15 maggio, Roma (Atlantico Live)

22 maggio, Padova (Gran Teatro Geox).

Nel frattempo in radio, è uscito il 24 Aprile, il nuovo singolo di RAF, dal titolo “Rimani Tu”, dopo il successo dell’airplay del precedente “Come una Favola”, tra i brani più programmati del Festival di Sanremo.

Una raffinata, intensa ballad – come Raf è capace di scrivere ed interpretare – ispirata dall’universale concetto filosofico “Panta Rei”, ossia che “tutto passa, tutto scorre”, dal volgere inesorabile delle stagioni e della vita, che, per una volta, tra il brusìo della gente, si ferma ad un passo dall’amore, davanti al ricordo di Lei: “Ma chi ha detto tutto passa / Tutto scorre / Tutto cambia / E come prima niente mai sarà / Lo stesso / In mezzo a tanta gente / Tu sei ferma qui nella mia mente / Tutto passa / Tutto tranne te / Rimani tu”.

Il tutto, live e singolo, che anticipa il nuovo album di inediti dell’artista (uscita confermata dalla “Universal Music” per l’inizio dell’estate, martedi 30 giugno) confermato dall’artista ieri sul palco quando ha introdotto un singolo che sarà incluso nell’album che non vediamo l’ora a questo punto di ascoltarlo a casa, nelle nostre macchine, nelle nostre abitudini.

Enjoy Raf!

Il sito ufficiale è www.raf.it

I Social di Raf sono facebook.com/ilsuonocetwitter.com/rafriefoli

Comments on Facebook
Giulia Giampietro
Giulia Giampietro
Pignola, passionale ed eterna sognatrice, tutto quello che dovete sapere è che amo la comunicazione e la musica, il perfetto connubio per essere caporedattrice della sezione Musica di Milano di Four Magazine, amo questo lavoro ed il mio team. Amo quindi Milano con tutta me stessa, il mare d’estate e la montagna d’inverno, amo le persone ma al tempo stesso amo essere in missione solitaria! Il verbo amare è un mio must per poter dare e ricevere ogni giorno e nei prossimi con Four!

Comments are closed.