Adaline – L’Eterna Giovinezza

Meet Your New One-Stop Shop for a Sustainable Wardrobe
24 Aprile 2015
Cantico di una Piccola Farfalla Cieca 6.1
24 Aprile 2015

Adaline – L’Eterna Giovinezza

41426_pplIl 23 aprile uscirà l’ennesimo lungometraggio d’amore, con qualche variante rispetto al suo classico svolgersi ma ben lontano dal tradire le aspettative del pubblico romantico (quello che divorava negli anni ’80 gli Harmony, per intenderci). Adaline-L’eterna giovinezza (titolo originale The Age of Adaline), è una sconfinata catena di cliché conditi da un piccolo elemento fantastico: Adaline Bowman, classe 1908, subisce un incidente automobilistico che, magicamente, arresta il suo processo d’invecchiamento. Sebbene tecnicamente discreto, il film non aggiunge nessun elemento di creatività, insiste negli stucchevoli passaggi di sceneggiatura tipici dei romantic drama stelle&strisce e si salva giusto nell’interpretazione elegante di Blake Lively, del bellone di turno Michiel Huisman (il secondo Daarius Naharis del celebre Game of Thrones) e degli altri personaggi (tra i quali spunta a sorpresa anche un Harrison Ford, stagionato ma sempre in gran forma). Sembra quasi che la cosa più interessante del film siano i rumors che vi ruotano attorno e che riguardano la protagonista femminile (dove pare che la prima scelta fosse Natalie Portman e poi in seguito Katherine Heigl) e il ruolo di Flemming, la figlia di Adaline, che doveva essere interpretato dalla mitica Angela Lansbury. In sintesi, se non vi interessano i polpettoni d’amore rimaneggiati, evitate di andare a vederlo al cinema.

Comments on Facebook

Comments are closed.