Nicola Campiotti e il futuro dell’Italia a Catania #GEW2015

La parabola di Maurizio Schillaci non è un cross #GEW2015
21 Aprile 2015
Francesca Inaudi e le speranze di chi vuole fare cultura a Catania #GEW2015
23 Aprile 2015

Nicola Campiotti e il futuro dell’Italia a Catania #GEW2015

Sarà un paese, premio speciale del Gold Elephant World Festival, racconta la nazione con gli occhi di un bambino

saraunpaese-2
Raccontare i malesseri e le speranze dell’Italia a un bambino, ma anche cercare di capire attraverso i suoi occhi qualcosa di più della nostra nazione.E’ l’obiettivo di Sarà un paese, documentario di Nicola Campiotti che compie un viaggio con un piccolo protagonista attraverso l’attualità di un paese indeciso se abbandonare tutto o provare a rinascere e ricostruire. Il film presentato a Catania per il Gold Elephant World Festival ha vinto il premio speciale Dimora Storica Siciliana per il messaggio trasmesso, e ne abbiamo approfittato per intervistare il regista Nicola Campiotti.

Comments on Facebook
Emanuele Rauco
Emanuele Rauco
Nato a Roma il 18 luglio del 1981, si appassiona di cinema dalla tenera età e comincia a scrivere recensioni dall'età di 12 anni. Comincia a collaborare con il giornalino scolastico e, dopo aver frequentato il DAMS di Roma 3, comincia a scrivere per siti internet e testate varie: redattore e poi caporedattore per il sito Cineforme, ora Cinem'art Magazine, e per la rivista Cinem'art, redattore e inviato per RadioCinema. Inoltre scrive per Four Magazine, di cui è caporedattore, e altre testate on line ed è curatore di un programma radiofonico su cinema e musica, Popcorn da Tiffany su Ryar Radio. Collabora per le riviste Il mucchio e The Cinema Show – primo mensile cinematografico per iPad – e per il quotidiano L'opinione. Alcuni suoi scritti sono stati pubblicati su saggi e raccolte critiche, tra cui la collana Bizzarro Magazine di Laboratorio Bizzarro ed è spesso ospite in trasmissioni radiofoniche e televisive come Ma che bella giornata o Square e I cinepatici di Coming Soon Television. Ha un canale di youtube in cui parla di cinema, spettacolo, cultura e comunicazione.

Comments are closed.