La bellezza e l’intelligenza della nuova Ford Mondeo a suon di musica: ieri sera al Blue Note the Nick the nightfly

ZIBBA #muovitisvelto: IL 31 MARZO ESCE IL NUOVO ALBUM con gli ALMALIBRE “MUOVITI SVELTO”
6 Marzo 2015
I SUD SOUND SYSTEM “su turnati” per la Puglia Migliore
9 Marzo 2015

La bellezza e l’intelligenza della nuova Ford Mondeo a suon di musica: ieri sera al Blue Note the Nick the nightfly

Un evento. Appena arrivata qualcosa suonava strano ma il concerto non era ancora iniziato. Qualcosa nell’aria. Magia pura del Blue Note che si respira ogni volta che si varca la soglia, una soglia corredata di un tappeto rosso e di uno special guest. Ma non uno special guest qualsiasi, in carne umana, un vip, un’artista. Per questa volta lo special guest è stato un brand, una macchina, la nuova Ford Mondeo, lucida ed accattivante, elegante e sportiva al tempo stesso.

Un evento elegante, tutti erano eleganti per restare in linea ai tratti distintivi della macchina. Persino noi di Fourzine lo eravamo. Tavoli e luce soffusa, camerieri tra la gente che ti offrivano un bicchiere di spumante accompagnato da un tartina al pomodoro o al formaggio. Tavoli banditi di bottiglie di vino e tavoli a ritrovarti con concessionari, oltre che con tuoi colleghi.

La serata si è aperta con la presentazione della macchina e del nuovo spot, la cui regia è di Rob Cohen.

A seguire, cena ma quello che ha valorizzato ulteriormente la serata è stata la magnifica presenza di Nick the Nightfly, voce storica sia del locale che di Radio Monte Carlo. Coinvolgente Nick anche se lancio una nota a sfavore dei presenti che invece erano poco partecipi limitandosi ad ascoltare il concerto.

Ricordo l’appuntamento di Nick the Nightfly, il prossimo 13 e 14 Marzo al Blue Note.

 

Per ulteriori informazioni:

www.bluenotemilano.com

 

 

Comments on Facebook
Giulia Giampietro
Giulia Giampietro
Pignola, passionale ed eterna sognatrice, tutto quello che dovete sapere è che amo la comunicazione e la musica, il perfetto connubio per essere caporedattrice della sezione Musica di Milano di Four Magazine, amo questo lavoro ed il mio team. Amo quindi Milano con tutta me stessa, il mare d’estate e la montagna d’inverno, amo le persone ma al tempo stesso amo essere in missione solitaria! Il verbo amare è un mio must per poter dare e ricevere ogni giorno e nei prossimi con Four!

Comments are closed.