Luglio Suona Bene 2015: Björk, Bacharach e Il Volo a Roma

I Saint Motel per “Fronte Del Palco”, in attesa del loro prossimo tour italiano!
26 Febbraio 2015
SEAN ROWE: IL 2 MARZO IN CONCERTO ALLA SALUMERIA DELLA MUSICA DI MILANO
27 Febbraio 2015

Luglio Suona Bene 2015: Björk, Bacharach e Il Volo a Roma

luglio-suona-bene-2012-romaPresentato oggi in Campidoglio dal Sindaco di Roma Ignazio Marino, il programma della tredicesima edizione di Luglio Suona Bene, la serie di concerti che affollano la cavea dell’Auditorium Parco della Musica ogni estate.

“Ormai l’offerta  da sola giustifica l’esistenza di questo festival.” commenta Carlo Fuortes, Amministratore delegato della Fondazione Musica per Roma. Un offerta che accontenta tutti gli appassionati di musica, sia per varietà di genere che di pubblico. Da i vincitori di Sanremo Il Volo e Paolo Conte, per passare dai grandi Toto, Mark Knopfler, Björk in esclusiva italiana e Burt Bacharach fino ad arrivare alle nuove sperimentazioni musicali con la violinista Lindsey Stirling e i violoncellisti rock 2Cellos.

Luglio Suona Bene nasceva come un naturale proseguimento all’esterno di ciò che accadeva all’interno delle sale dell’Auditorium durante l’intero anno, ma andando avanti si sta confermando come uno dei festival più importanti d’Europa. Tutti gli artisti vogliono venire a suonare nella cavea perché è una location esclusiva.” racconta Aurelio Regina, presidente della Fondazione Musica per Roma. Luglio Suona Bene si conferma il festival dei record: oltre 35 appuntamenti tra il 24 giugno e il 31 luglio, che allieteranno l’estate romana per un pubblico di oltre 3.500 persone ogni sera grazie a delle nuove tribune che amplieranno la cavea (da l’anno scorso il palco è stato coperto per garantire gli spettacoli anche in caso di piogge estive) e ad un incasso che l’anno scorso ha superato il tetto dei 2 milioni di euro.

“Quand’ero bambino attraversavo la zona con l’autobus 67 e oggi è una gioia vedere come è cambiata sia architettonicamente che culturalmente. Trovo sia un cambiamento degno di questa città.” conferma il Sindaco Ignazio Marino, “Sono orgoglioso che questa città possa ospitare così tanti eventi. La nostra missione è quella di aumentare in qualità e quantità un prodotto culturale che vada ad incidere con un costo sempre minore in termini di contributo dei cittadini.” 

Il Direttore Artistico Flavio Severini, a 13 anni dalla prima edizione, continua a lavorare duramente per portare artisti da tutto il mondo sul palco romano e sono tanti i contratti ancora in via di definizione: da annunciare ancora ufficialmente infatti si aggiungeranno al cartellone già in vendita,gli italiani Mannarino (17-18 Luglio), Alex Britti (28 Luglio), Giovanni Allevi e un quarto nome molto forte che verrà annunciato in settimana “ma che riempie i palazzetti” e come ospiti stranieri invece troviamo il gradito ritorno di Damien Rice e, da notare l’impegno, Lauryn Hill, la cui presenza in cavea era saltata anni fa in seguito all’annullamento del tour mondiale da parte della cantante caduta in depressione.

Di seguito il calendario:

Il Volo – 24 Giugno

Francesco Renga – 25 Giugno

Dream Theater – 1 Luglio

Lindsey Stirling – 2 Luglio

Counting Crows – 4 Luglio

Toto – 5 Luglio

Of Monster and Men – 8 Luglio

Burt Bacharach – 11 Luglio

Orquestra Buena Vista Social Club – 12 Luglio

Stefano Bollani – 19 Luglio

Ben Harper & The Innocent Criminals – 20 Luglio

Mark Knopfler – 21 Luglio

Anastacia – 22 Luglio

Paolo Conte – 27 Luglio

Björk – 29 Luglio

2Cellos – 31 Luglio

Comments on Facebook

Comments are closed.