#Sanremo 2015: Straordinaria-mente Chiara

#Sanremo2015: Tra gli ospiti, THE AVENER!
13 Febbraio 2015
#sanremo 2015: Ecco i KUTSO,finalisti della sezione giovani in esclusiva!
13 Febbraio 2015

#Sanremo 2015: Straordinaria-mente Chiara

Sembra quasi un’ossessione; un brano che entra nelle vene, nella testa, che porta tanta positività, come un giorno di sole dopo una settimana di pioggia. Straordinario, il brano sanremese di Chiara, porta tutto questo e molto di più.

Sapere che in giro la gente canticchia la mia canzone mi rende orgogliosa di questo brano che porto sul palco dell’Ariston con assoluto piacere e tanta felicità” ci dice Chiara, emozionata e determinata nella sua seconda partecipazione al Festival della Canzone Italiana di Sanremo. Rispetto agli obiettivi od alle aspettative che si era posta, Chiara resta fedele al suo motto “essere me stessa”, e mentre ci racconta dell’emozione di partecipare anche quest’anno alla manifestazione musicale più importante dello stivale, ci dice che “sto facendo esattamente quello che volevo fare, e penso proprio che cantare sia ciò che mi rende più felice al mondo. Tutto, ma proprio tutto, sta andando come avrei voluto andasse”. E, condividendo la sua gioia, ci siamo interrogati su cosa avrebbe voluto mangiare Chiara nel caso di vittoria. Volete saperlo? “Un bel piatto di sashimi di salmone”.

Dato il carico di impegni visto il festival, Chiara ci confessa che ulitmamente di musica non ne ascolta moltissimo, ma ci rivela che per lei, Straordinario è: “Essere qui!”.

Per voi che leggete, un caro saluto da Chiara.

E da Sanremo, Stay Tuned!

Comments on Facebook
Gabriele Palella
Gabriele Palella
Milanese, giovane ma già competente in quella che è la sua più grande passione: la musica. Milano. Lavora, compone e produce brani, scrive e partecipa a numerosi e diversi eventi a Milano e dintorni. Di sé dice: "credo in quello che faccio, spinto dalla bellezza e dalla forza della musica che unisce, crea, intrattiene ma, soprattutto, insegna. Io ci credo a questa forza...e voi, in cosa credete?"

Comments are closed.