Un natale speciale con Mario Biondi! E’ uscito l’album natalizio in una versione ancora più ricca.

Il Ritorno dei TAKE THAT: Oggi è uscito il nuovo album “III” ed è già RECORD!
1 Dicembre 2014
“MERRY CHRISTMAS” il regalo di MARCO CARTA ai suoi fans: lo racconta a noi di Four Magazine
2 Dicembre 2014

Un natale speciale con Mario Biondi! E’ uscito l’album natalizio in una versione ancora più ricca.

1410252234_002_Mario Venuti_ Foto di Amleto Di Leo_MediaSi intitola A Very Special Mario Christmas, l’edizione speciale di Mario Christmas, il fortunato disco natalizio di Mario Biondi uscito lo scorso natale e riproposto, quest’anno, in una versione ancora più ricca. Tre i nuovi brani natalizi (“Santa Claus Is Coming To Town”, “Please Come Home For Christmas” e “Happy Xmas (War Is Over)”), oltre ad un DVD con le immagini dell’emozionante concerto di Natale del “Sun Tour”, diretto da Sergio Colabona e registrato a Napoli, al Teatro Augusteo. Per Mario, d’altronde, il natale è “avere 7 figli, un’atmosfera molto familiare che ogni anno mi fa sentire al sicuro. Per me, natale non è solo un disco, ma è molto di più”, come sostiene alla presentazione del nuovo disco natalizio uscito lo scorso 25 novembre.

Tante le emozioni, ma una, inconfondibile voce, quella del talento musicale più invidiato al mondo, il nostro Mario Biondi, che vanta collaborazioni con alcuni dei più grandi artisti al mondo. “Tutta la mia carriera musicale è stata gratificante, non c’è un momento in particolare”, continua l’artista catanese, sottolineando quanto sia difficile scegliere un momento specifico come quello più emozionante. Il che lascia spazio a pensieri su quello che sarà il futuro dell’artista. In cantiere una nuova tourné, ricca di emozioni e di un disco tutto nuovo su cui, però, non si è sbilanciato troppo, lasciandoci poco su cui scrivere; ma l’intenzione, a detta dello stesso Mario, è quella di cambiare un po’ rotta rispetto a quanto fatto fino ad ora.

L’unica certezza? La lingua inglese: “il fatto che io canti in inglese pur essendo italiano, non è un punto a mio sfavore. In Italia penso di essere uno degli unici che ha da sempre cantato solo in inglese, e questa cosa al mio pubblico piace. E’ un passepartout che mi ha portato, per ora, un po’ ovunque nel mondo”, termina Mario Biondi.

Noi di Four Magazine, ci siamo scaldati ad ascoltare il disco assieme ad una morbida copertina in pile ed una tazza di thé caldo. Ma per il natale, forse, è ancora prestino.

Comments on Facebook
Gabriele Palella
Gabriele Palella
Milanese, giovane ma già competente in quella che è la sua più grande passione: la musica. Milano. Lavora, compone e produce brani, scrive e partecipa a numerosi e diversi eventi a Milano e dintorni. Di sé dice: "credo in quello che faccio, spinto dalla bellezza e dalla forza della musica che unisce, crea, intrattiene ma, soprattutto, insegna. Io ci credo a questa forza...e voi, in cosa credete?"

Comments are closed.