La storia della principessa splendente | Isao Takahata

2.2a edizione di ARCIPELAGO – Festival Internazionale di Cortometraggi e Nuove Immagini
3 Novembre 2014
La danza della realtà | Alejandro Jodorowsky
3 Novembre 2014

La storia della principessa splendente | Isao Takahata

Il nuovo film di un maestro dell’animazione giapponese: al cinema dal 3 al 5 novembre

the-tale-of-princess-kaguya-2014-isao-takahata-08

Metti un racconto popolare, un maestro della regia di animazione e un eccelso art director. Aggiungi come location il Giappone e gli elementi sono sufficienti per capire di cosa si tratta: il nuovo film di Isao Takahata, La storia della Principessa Splendente, uscito nel 2013 assieme a Si alza il vento dell’illustre collega Hayao Miyazaki (lo Studio Ghibli azzardò la mossa della “doppia uscita” già con Principessa Mononoke e Una tomba per le lucciole nel 1988).

the-tale-of-princess-kaguya-2014-isao-takahata-01
Regista, ideatore, sceneggiatore nonché paroliere della filastrocca Warabe Uta (Filastrocca dell’asilo, a pieno titolo considerata il motivo conduttore di tutto il film), Takahata racconta la storia della principessa che nasce come dono del cielo dinanzi all’anziano tagliabambù. Costei deve espiare un peccato sulla Terra e lo farà restituendo quella sensazione di purezza intesa non come castità, ma come integrità morale. I disegni del film offrono la stessa sensazione di un dipinto ad acquarello, sinuosamente si tessono ai dialoghi con il filo dell’eleganza che, da sempre, contraddistingue la cultura giapponese in toto. Vedere per capire, ma solo se muniti di quella pazienza (orientale?) di arrivare fino alla fine.

ILARIA SGRO’

Comments on Facebook

Comments are closed.