Incontro con ZIBBA: Al via “#MENTRE”, il nuovo tour in solo.

TABÙ FESTIVAL, SECONDA GIORNATA: OSPITI OSCAR FARINETTI E GIOVANNI LINDO FERRETTI
31 Ottobre 2014
#MEDIMEX: Incontro d’autore con l’inconfondibile voce del Teatro degli Orrori
31 Ottobre 2014

Incontro con ZIBBA: Al via “#MENTRE”, il nuovo tour in solo.

zibbaIl cantautore ligure ZIBBA è ritornato sui palchi italiani con il nuovo tour in solo “#MENTRE”. Ogni singola data del tour farà parte del progetto cinematografico “MENTRE – UN FILM PER TUTTI”, in uscita nel 2015, ideato e diretto da Zibba e Almalibre per la regia di Nicolò Puppo.
Durante il tour “#Mentre” Zibba riproporrà alcuni brani tratti dal suo repertorio oltre ad alcune canzoni in anteprima del nuovo lavoro con gli Almalibre. Ieri ZIBBA è stato protagonista della data del tour a Roma al LIAN CLUB, noi di Four Magazine lo abbiamo intervistato per voi:

Ecco cosa ci ha raccontato:

Dopo il tour estivo con gli Almalibre torni a girare per le città italiane esibendoti da solista, cosa ti aspetti da questa nuova esperienza?

Questo nuovo tour nasce dall’ esigenza di provare dal vivo le nuove canzoni. L’aspetto intimo del suonare da solo è sempre una grande scommessa ed un buon modo per misurarsi ogni volta con se stessi.

Qual è la città che quest’estate vi ha dato più emozioni e più spunti?

Ogni posto ci regala sempre nuove e grandi emozioni. Ogni posto è speciale a modo suo, una parentesi importante in un cammino durante il quale ci si affeziona sempre ad ogni persona e ad ogni palco.

Da uno a dieci, quanto è importante il live nella vostra produzione artistica?

Ovviamente come sempre il live è il fine ultimo del nostro percorso, ma allo stesso tempo è anche dove tutto ha inizio. Tutto in se ha l’ inizio e la fine di ogni cosa.

“Un film per tutti”, niente può rappresentare meglio la vostra voglia di rappresentare il mondo, di creare arte dalla molteplicità della vita. Tutti possiamo ancora inviare video fino al 31 ottobre, ma quale sarà il filo conduttore del film?

Abbiamo prolungato di qualche mese i tempi per dare la possibilità a più persone di partecipare. Il filo conduttore dell’ “opera” sarà un viaggio nel nostro paese attraverso gli occhi di una band che lo scopre giorno per giorno suonando e vivendo ogni istante come se fosse il fotogramma di un grande film. L’ idea di questo lungometraggio è nata dall’ incontro di un’emotività collettiva che vogliamo a nostro modo raccontare.

Anche dal libro “Me l’ha detto Frank Zappa” si capisce che la vena poetica non ti manca, ma qual è la canzone di “Senza pensare all’estate” che vi ha dato più difficoltà, che vi ha fatto più discutere?

Fortunatamente la visione di gruppo di Zibba e Almalibre è il punto di partenza per tutto quanto. Quando si suona, si crea e ci si diverte… i problemi rimangono fuori dalla porta. Siamo una grande famiglia e ci piace pensare che nulla sia più forte dell’ armonia che esiste tra noi, che speriamo di poter trasmettere anche a chi ci ascolta.

Comments on Facebook

Comments are closed.