dal #TRAMONTO DELL’ OCCIDENTE# all’ alba del nuovo attesissimo Tour: nuove date live per MARIO VENUTI

“CHAPTER ONE” ELLA HENDERSON compone il PRIMO CAPITOLO della sua carriera musicale
15 Ottobre 2014
MANCA POCO PER IL RITORNO DI TIZIANO FERRO CON IL NUOVO SINGOLO ‘SENZA SCAPPARE MAI PIÙ’
15 Ottobre 2014

dal #TRAMONTO DELL’ OCCIDENTE# all’ alba del nuovo attesissimo Tour: nuove date live per MARIO VENUTI

Cresce l’ entusiasmo per i fans di Mario Venuti che con trepidazione attendono il grande ritorno

del cantautore siculo sui palcoscenici del Bel Paese in occasione del nuovo tour “Il Tramonto

dell’ Occidente”. Il desiderio di poter ascoltare dal vivo il loro beniamino è così grande da aver

convinto lo stesso Venuti ad aggiungere nuove date alla sua tournée, per incontrare e abbracciare

con la sua musica tutti i suoi fedelissimi supporters. La tabella di marcia è serrata e impegnerà l’

artista lungo tutto Novembre sino a metà Dicembre. Si partirà il 12 Novembre da Roma (Orion

club) per poi proseguire verso altre destinazioni: 13 Novembre a Milano (Magazzini Generali), 14

Novembre a Firenze (Viper Theatre), 26 Novembre a Padova (Geoxino), 27 Novembre a Bologna

(Bravo Caffè), 28 Novembre a Salerno (Modo), 4 Dicembre a Palermo (I Candelai), 7 Dicembre

a Foggia (Moody Jazz Cafè), 8 Dicembre a Corato-Bari (Ex Jubilee), 18 Dicembre a Catania (ZO

Centro Culture Contemporanee). Per le nuove date aggiunte, cioè quelle di Salerno, Foggia e Bari,

si tratterà di concerti elettro-acustici.

La tournée sarà l’ occasione per presentare e promuovere l’ ultimo album di Venuti, “Il Tramonto

dell’ Occidente” (da cui il tour mutua il nome) scritto e musicato assieme a Francesco Bianconi

e Kaballà. Durante i live il pubblico potrà, così, non solo lasciarsi cullare dai grandi successi del

cantautore siracusano, ma anche ascoltare per la prima volta dal vivo gli inediti che compongono

il nuovo disco. Ad accompagnare Venuti nelle sue esibizioni per i club di tutta Italia ci sarà una

nuova band tutta al maschile formata da Pierpaolo Latina alle tastiere, Filippo “Fifuz” Alessi alle

percussioni, Donato Emma alla batteria, Luca Galeano alla chitarra e Antonio Moscato al basso.

L’ album, pubblicato il 23 Settembre scorso, vanta collaborazioni d’ eccezione quali il “nume”

Franco Battiato, Giusy Ferreri, Nicolò Carnesi e Alice. I brani che lo compongono sono di estrema

attualità, proponendo un vivido affresco della contemporanea situazione sociale. Come dichiarato

da Venuti l’ album “parla di noi e dello spaesamento che stiamo vivendo, cercando di trovare

possibili vie d’ uscita”, cui aggiunge, riferendosi a Battiato, che il cuore di queste canzoni risieda

proprio in un verso cantato tempo fa da questo grande artista e maestro: “com’è difficile trovare l’

alba dentro l’ imbrunire”.

Di seguito la tracklist de “Il Tramonto dell’ Occidente”: “Il tramonto”, “Ite missa est” (feat.

Francesco Bianconi e Giusy Ferreri), “I capolavori di Beethoven” (feat. Franco Battiato), “Perché?

”, “Ventre della città”, “Passau ‘a cannalora” (feat. Francesco Bianconi e Kaballà), “Arabian boys”,

“Tutto appare” (feat. Alice), “Ciao American Dream” (feat. Robot HAL9900), “Il banco di Disisa”,

“L’alba” (feat. Nicolò Carnesi).

Biglietti già disponibili in prevendita. Per ulteriori info consultare i link:

www.mariovenuti.com

www.facebook.com/mariovenutirecidivo

Comments on Facebook

Comments are closed.