“CHAPTER ONE” ELLA HENDERSON compone il PRIMO CAPITOLO della sua carriera musicale

A Natale con Amazon: tra regali cool ed esclusive tutte da scoprire, Chiara ed il suo showcase
14 Ottobre 2014
dal #TRAMONTO DELL’ OCCIDENTE# all’ alba del nuovo attesissimo Tour: nuove date live per MARIO VENUTI
15 Ottobre 2014

“CHAPTER ONE” ELLA HENDERSON compone il PRIMO CAPITOLO della sua carriera musicale

Stando ai numeri, le aspettative non potrebbero essere più rosee per Ella Henderson, un altro

talento portato alla luce da uno show televisivo: diciotto anni e un singolo, “Ghost”, che è stato

premiato come la “Biggest Song” dell’ estate 2014 dalla UK Official Chart Company con 250.000

milioni di download e circa 23 milioni di visualizzazioni su Youtube, raggiungendo il 14° posto della

European Airplay Chart. Ma “Ghost”, così come “Glow” lanciato in radio da poche settimane,

sono solo due degli ingredienti di un piatto più invitante: il primo disco della cantante intitolato

“Chapter One” e in distribuzione dal 14 Ottobre.

La partecipazione ad X-Factor UK la si potrebbe considerare a questo punto una premessa, forse

troppo breve ma quanto mai necessaria per comprendere e costruire il resto della storia. Una

storia, la sua, che inizia anche prima della sua esperienza al celebre talent show nel 2012. Una

passione per la musica che la accompagna dai suoi dodici anni, quando ancora bambina iniziò a

comporre le sue prime canzoni al pianoforte. Una voce e un talento innato che non sarebbero

potuti passare inosservati quattro anni dopo, quando la cantante di Grimsby, appena sedicenne,

si presentò alle audizioni per X-Factor UK. Un’ avventura, quella televisiva, destinata però a non

durare quanto meritasse. La sua uscita dalla trasmissione alla settima puntata divise il pubblico e

generò enorme stupore da parte del conduttore dello show Dermot O’Leary che l’ anno successivo

l’ avrebbe decretata la miglior concorrente in assoluto a presentatasi al programma. La sua voce

aveva, però, commosso e convinto. Non sarebbe bastata l’ eliminazione dallo show per lasciar

che il suo talento finisse nel dimenticatoio. Due anni ancora ed oggi ritroviamo Ella Henderson

quale nuovo promettente volto della pop music inglese. Il “primo capitolo” della sua carriera è

stato composto; ad aiutarla a scriverlo autori di grande fama quali Ryan Tedder (frontman degli

OneRepublic), Babyface, Al Shux e Salaam Remi. Ad impreziosire questa vocalità che si colora

delle graffianti sfumature del soul e del rhythm ‘n’ blues, una bella presenza scenica e dei video di

grande impatto. Dunque, che la sua storia continui con altri splendidi capitoli.

 

Link utili:

www.ellahenderson.co.uk

www.ella-henderson.org

https://www.facebook.com/EllaHendersonMusic

Comments on Facebook

Comments are closed.