Autunno Contemporaneo alla Sala Santa Rita

I “Precari” Morandi, Proietti, Campagnola e Vacca in scena al Tirso de Molina
10 Ottobre 2014
The Evil Within disponibile dal 14 ottobre
10 Ottobre 2014

Autunno Contemporaneo alla Sala Santa Rita

Il secondo appuntamento di Autunno contemporaneo comprende l’installazione NELLO SPAZIO DI UN TEMPO dell’artista brasiliano Gaspar Souza Lima – a cura di Tommaso Parisi dal 16 ottobre al 9 novembre 2014 alla Sala Santa Rita – e una nuova configurazione di THE MISSING OBJECT dell’artista belga Kristien De Neve, presso il Cortile del Tempio di Apollo in Circo.

18 -immagine (2)

Nell’installazione site specific di Gaspar Souza Lima un insieme di presenze leggere occupano lo spazio barocco della Sala Santa Rita. Sono presenze diafane e spirituali, volte a disegnare idealmente due linee curve che richiamano sia una clessidra che un colonnato. L’artista elabora manualmente queste presenze strappando, tagliando, sovrapponendo e assemblando frammenti di manifesti, materia prima della sua produzione. La clessidra, metaforicamente misuratrice di pensieri, di sentimenti e di mutamenti, nonché concretamente del tempo, è il leitmotiv dell’opera che ha la sua essenza anche nel movimento, espresso dal lento ma suggestivo girare di due simbolici “mulini di preghiera”. La dicotomia “pieno-vuoto”, propria della clessidra, ma anche dell’architettura e dell’urbanistica, trova qui una fusione poetica tale da rendere complicato distinguerne i confini.

 vista d'insieme picc

Nel Cortile del Tempio di Apollo in Circo seconda configurazione di THE MISSING OBJECT. NON SPAVENTARTI SE IL LAVORO È MOLTO di Kristien De Neve

Il fulcro è sempre costituito dall’enorme sedia ma, attorno, sulle sbarre di ferro si moltiplicano ora le parole dellaDelega di Primo Levi che evoca un passaggio di testimone tra generazioni, vasi colmi di terra invitano a gustare sia i frutti offerti sia i frutti delle nostre azioni e una moltitudine di linee curve avvolte dalla vitalità di tanti indumenti colorati corrono in molteplici direzioni. Sono contemporaneamente germoglio e radice, eredità e rinascita, intima connessione tra generazioni concretizzata grazie al lavoro collettivo con i ragazzi di alcune Scuole Medie di Roma.

Comments on Facebook

Comments are closed.