“Al Monte Live”: Mannarino continua il tour del successo

Ace Wilder: la nuova rivelazione Made in Svezia
23 Settembre 2014
CARMEN CONSOLI: “IL MIO NUOVO LUSTRO INIZIA IL 20 GENNAIO. IL MIO NUOVO VIAGGIO PARTE IL 2 MARZO DA PARIGI”
24 Settembre 2014

“Al Monte Live”: Mannarino continua il tour del successo

Il talentuoso cantautore romano prosegue il suo straordinario successo live girando l’Italia

con il ritmo delle canzoni del suo terzo album “Al Monte”.

 

Ormai sono rimasti in pochi gli appassionati di musica a non conoscere il talento di

Alessandro Mannarino: romano, classe 1979, più di 40.000 copie vendute con i due album

precedenti, “Bar della rabbia” (2008) e “Supersantos” (2011), vincitore del Premio Gaber

e del Premio Siae come miglior artista emergente, conta due partecipazioni al Concertone

del Primo Maggio e la firma alla sigla di uno dei programmi più seguiti della tv, Ballarò.

E se questo non fosse abbastanza, ecco a voi il terzo apprezzatissimo album: “Al Monte”,

uscito lo scorso maggio, ha già avuto ampi consensi di pubblico e critica, grazie anche

allo straordinario impatto live del tour: dopo il SOLD OUT della prima data di luglio a

Roma, con un pubblico di oltre 6.000 persone, lo spettacolo “Al Monte Live” continua a

grande richiesta a farci ballare e divertire. Sul palco MANNARINO è in grado ti emozionare

e sorprendere facendo rivivere i suoi brani più amati e le note dell’ultimo album “AL

MONTE”, accompagnato da undici musicisti e con il trascinante suono della sua chitarra.

Ma lasciamo la parola all’artista: “Al Monte Live – racconta MANNARINO – è un concerto

teatrale-ballabile, la narrazione in musica, parole e immagini di una storia che ha come

protagonista una donna. Al centro c’è il suo viaggio e la sua personale battaglia contro

l’impero, quello più becero dove gli uomini non sono più uomini, e in cui il sogno è la

dimensione in cui tutto accade. Sul palco metto in scena l’avventura, la guerra onirica di

questa donna che ce la deve fare e che ce la fa, salvando se stessa. Ed è solo quando si

salva che (ri)trova l’uomo ed è in quel preciso momento che tutto può (ri)cominciare. Ogni

dettaglio dello spettacolo, di cui ho curato regia e arrangiamenti, è pensato per trasportare

il pubblico dentro ad un’atmosfera onirica, in bilico tra sogno, incubo e realtà, dove si

incontrano personaggi fantastici ma autentici, mostri, eroi, vittime e carnefici e dove,

attraverso il canto e il ballo, alla fine ci si salva tutti.”

Artista poliedrico, animale da palcoscenico e abile giocatore di parole: Mannarino è da

vedere e ascoltare.

www.alessandromannarino.it

www.facebook.com/officialmannarino

www.twitter.com/Mannarino

www.internationalmusic.it

Comments on Facebook

Comments are closed.