Songs of Innocence: gli U2 tornano alle origini con il nuovo album

Il ritorno di Ani Di Franco: Come As You Are
11 Settembre 2014
Esce oggi 16 Settembre “Il Padrone della festa”, l’album a sei mani di Fabi, Silvestri e Max Gazzè.
16 Settembre 2014

Songs of Innocence: gli U2 tornano alle origini con il nuovo album

11 brani dal sapore quasi vintage

compongono Songs of Innocence, ultimo

album degli U2 in uscita il 13 ottobre in

vinile e in versione tradizionale deluxe su

etichetta Island Records. A cinque anni

da No Line on the Horizon, il nuovo

lavoro della band irlandese è scaricabile

gratuitamente su iTunes dal 9 settembre

per raggiungere più ascoltatori possibili

nel mondo rinnovando il sodalizio di

Bono Vox e compagni con la Apple a dieci anni dalla nascita dell’iPod U2 Special Edition.

A detta del gruppo nato nell’ormai lontano 1976, Songs of Innocence ne rappresenta ad oggi

il lavoro più personale sia per il ritorno al sound originario tra rock e punk-rock anni ’70 con

influenze di elettronica e ambient anni ’80 che per i temi affrontati quali la casa, la famiglia, i

rapporti umani, le scoperte. A sottolineare il coinvolgimento emotivo nell’album registrato tra

Dublino, Londra, Los Angeles e New York è il frontman Bono Vox, autore di una lettera postata sul

sito ufficiale della band: ‘Ci scusiamo se risulta straziante; anzi, ritiro quello che ho detto: niente

scuse se risulta straziante. Che senso avrebbe appartenere agli U2 se non si potessero toccare

quelle corde? Non c’è fine all’AMORE’.

Non solo album della maturità della band di Sunday Bloody Sunday, Songs of Innocence è anche il

primo step di un progetto musicale molto più complesso e culminante a breve con l’arrivo di Songs

of Experience. Questa volta il proposito degli U2 è particolarmente ambizioso: trasformare ‘il modo

di ascoltare e di vedere la musica’.

 

https://www.facebook.com/u2

http://instagram.com/u2

 

di Paola Zagami

Comments on Facebook

Comments are closed.