Il Grande Abarasse: disponibile a partire dal 7 Ottobre l’ ultimo atteso album di JOHN DE LEO

SIREN CHARMS, IL METAL SECONDO GLI IN FLAMES.
11 Settembre 2014
Il ritorno di Ani Di Franco: Come As You Are
11 Settembre 2014

Il Grande Abarasse: disponibile a partire dal 7 Ottobre l’ ultimo atteso album di JOHN DE LEO

In uscita il 7 Ottobre l’ ultimo progetto discografico di John De Leo, “Il Grande Abarasse” per

la Carosello Records. Trascorsi sei anni di attesa dall’ ultimo album, tempi inevitabili quanto

necessari per il duro lavoro di continuo studio, ricerca e sperimentazione che da anni accompagna

la parabola artistica di De Leo, considerato uno dei più eclettici geni creativi del panorama

nazionale.

Quando la musica si rende immagine, quando l’ esecuzione diventa espressione, quando la

comunicazione si sposa con ascolto e interpretazione, sono queste le atmosfere a cui De Leo ha

abituato il suo pubblico nel prolifero percorso da lui compiuto negli ultimi vent’anni, riuscendo a

conquistare il plauso della critica sia italiana che estera. Una voce fuori dal coro, un artista prima

ancora che un cantautore, De Leo ha spesso realizzato nei suoi lavori fecondi connubi tra la musica

e le arti visive, plasmando suoni che, seppur insoliti, riuscissero ad esser contestuali con la, a volte

“surreale”, dimensione ricreata.

Co-fondatore dell’ Associazione culturale Lugocontemporanea, attiva dal 2005 nella realizzazione

di progetti che rilancino una Cultura che torni a rendersi fonte di crescita ed espressione, De

Leo ha prestato il suo prezioso contributo anche a spettacoli in cui musica, teatro e letteratura

si fondono di continuo, come in un perenne flusso di idee. “Monsters” con Danilo Rea, “Village

Vanguard Lives” con Paolo Fresu e “Reietto” con Stefano Benni, sono solo alcuni dei tanti frutti

prodotti in collaborazione con altri grandi artisti contemporanei, nel corso di anni che hanno

portato l’ indimenticabile voce dei Quintorigo a lavorare anche con Franco Battiato, Carmen

Consoli, Ivano Fossati, Fabrizio Puglisi ed Enrico Rava.

Link utili:

www.johndeleo.net

www.johndeleo.com

 

Comments on Facebook

Comments are closed.