Premio Equilibrio Roma per la danza contemporanea 2015, aperte le selezioni

Seconda NON SOPRAVVIVENZA
28 Agosto 2014
L’Antica diatriba del tablet
28 Agosto 2014

Premio Equilibrio Roma per la danza contemporanea 2015, aperte le selezioni

La Fondazione Musica per Roma accoglie ogni anno, nel mese di febbraio, uno dei migliori festival di danza contemporanea sulla scena internazionale. EQUILIBRIO, Festival della Nuova Danza è per i tecnici e gli appassionati del settore un appuntamento unico e imperdibile che certamente deve in parte la propria fortuna alla sapiente direzione artistica di Sidi Larbi Cherkaoui. Coreografo sperimentatore, filosofo sottile del movimento, appassionato studioso delle diversità culturali, Cherkaoui ha ormai educato al proprio gusto il fedele pubblico della capitale, il quale non sembra perdere interesse ed entusiasmo nei confronti di scelte artistiche e capacità organizzative infallibili.

E con il festival torna anche il Premio Equilibrio Roma per la danza contemporanea (ottava edizione), importante riconoscimento che negli ultimi anni ha lanciato sulla scena nazionale e internazionale autori innovativi e interpreti originali seguendoli nel difficile percorso di crescita e promozione artistica (Il Premio Equilibrio 2014 è stato assegnato a Manfredi Perego per Grafiche del silenzio; Premio 2014 per l’interprete a Irene Russolillo). Nato appositamente per sostenere artisti emergenti e progetti in grado di evolversi in spettacoli di danza, il concorso è aperto ad elementi singoli e a gruppi/compagnie italiane. Sarà lo stesso direttore Cherkaoui a selezionare tra le proposte ricevute i dieci finalisti del Premio 2015 in base all’originalità del progetto, all’innovazione del linguaggio e al curriculum dei candidati.

I selezionati presenteranno il proprio lavoro di fronte ad una giuria internazionale di esperti nel corso di due serate al Teatro Studio dell’Auditorium Parco della Musica, al termine delle quali verrà assegnato il Premio Equilibrio Roma 2015. La valutazione seguirà criteri di originalità e coerenza del linguaggio scenico, qualità della coreografia e dell’interpretazione, potenziale sviluppo drammaturgico dell’opera. Sarà di € 12.500,00 il contributo destinato al progetto vincitore; somma da utilizzare per la creazione di uno spettacolo (della durata di almeno 50 minuti) da presentare in prima assoluta presso l’Auditorium Parco della Musica nel mese di febbraio 2016 per la dodicesima edizione del Festival Equilibrio.

E anche quest’anno ci sarà il Premio Equilibrio Roma per l’interprete ideato per valorizzare le doti interpretative dei danzatori finalisti e per favorirne lo sviluppo attraverso la collaborazione con autori internazionali. Il premio consisterà infatti in un contributo di € 7.500,00 per il danzatore vincitore, il quale avrà la possibilità di commissionare ad un coreografo internazionale la creazione originale di un “a solo” per il Festival Equilibrio 2016. Il concorso è aperto a tutti gli interpreti delle coreografie finaliste del Premio e sarà la stessa giuria internazionale a decretarne il vincitore.

La scadenza per l’invio della domanda di partecipazione e della documentazione indicata nel bando è l’8 novembre 2014. L’elenco dei finalisti sarà invece reso pubblico entro il 19 dicembre 2014 sul sito dell’Auditorium Parco della Musica.

Per informazioni e per il bando:

Ufficio Promozione Fondazione Musica per Roma Auditorium Parco della Musica

T. 06/80241.226-408

promozione@musicaperroma.it www.auditorium.com

Comments on Facebook

Comments are closed.