Native Advertising LandRover e WeTransfer

#PesaroFF50, il giorno degli indipendenti americani nel ricordo di Eli Wallach
26 Giugno 2014
Carmen. L’Orchestra di Piazza Vittorio apre la stagione di Caracalla
26 Giugno 2014

Native Advertising LandRover e WeTransfer

land-rover-native

We Rover…Land Transfer? Solo Native Advertising

Interessante partnership quella tra Land Rover e WeTransfer, un vero esempio dinative advertising. Per i “trasferimenti pesanti”, fino alla settimana prossima, approdando su WeTransfer vedrete una Land Rover Defender pronta a prendere in carico i vostri files. L’hashtag dedicato è #WeDefender.

native advertising land rover

Il progetto è sicuramente geniale perchè i due protagonisti di questo esempio di native advertising si sposano alla perfezione ed i due contesti sono assolutamente coerenti l’uno con l’altro. Stiamo parlando di Land Rover, brand automobilistico e leader indiscusso per i fuoristrada, quindi in grado di caricare pesi notevoli, e WeTransfer, il sito che permette di trasferire files notevolmente pesanti. Entrambi questi due brand trattano “mezzi pesanti” ed hanno unito le forze per lanciare un originale progetto di native advertising.

land rover native ads

Da venerdì scorso e per una settimana, andando sul sito di WeTransfer, gli utenti vedranno comparire sul proprio schermo una Land Rover Defender, che si posiziona in modo tale che il vano di carico coincida perfettamente con il box di upload dei file, permettendo di caricare virtualmente i propri file pesanti direttamente sul fuoristrada.

Pulsanti dedicati permettono poi, oltre a condividere la campagna su Facebook, di scoprire le caratteristiche di carico del Defender e prenotare un test drive gratuito.

 

Insomma, se è vero che il native advertising è una delle nuove frontiere dell’advertising, ci piaceva portarvi a conoscenza di questo simpatico esempio, che rende bene il significato del Native Advertising. E se vogliamo approfondire un attimo sulla definizione, allora ci dobbiamo per forza rifare a Dan Greenberg, CEO di Sharethrough uno dei primi ad coniare questo termine. Ebbene, Dan descrive la Native Advertising come

Un tipo di media integrato nel design e dove gli annunci pubblicitari sono parte del contenuto”

Proprio quello che si vede nel progetto di Land Rover e WeTransfer che potete vedere a questo link.

 

 

Comments on Facebook
Valentino Cuzzeri
Valentino Cuzzeri
Appassionato delle potenzialità dei nuovi media e la loro scientifica misurabilità, intraprende una carriera accademica incentrata sul Digital World. Fermamente convinto che il web rappresenti la nuova frontiera nell’ambito della comunicazione e dei Brand, inizia la propria esperienza lavorativa collaborando come consulente con alcune delle più grandi agenzie di comunicazione e marketing non convenzionale.

Comments are closed.