“Come scemi”: Luca Bussoletti per “The Pool”, nuova webseries Maxibon

Heidi si spoglia per amfAR
4 Giugno 2014
Concorso fotografico “Scatta il tuo film” – Premio Silvia Carrubba 2014
4 Giugno 2014

“Come scemi”: Luca Bussoletti per “The Pool”, nuova webseries Maxibon

È stato pubblicato ieri “Come scemi” il nuovo singolo del cantautore romano Luca Bussoletti, scelto da Maxibon per lanciare la sua nuova webseries interattiva.

Come scemi è il primo singolo estratto dall’album POP THERAPY prodotto artisticamente da Luca Mattioni. Il videoclip, girato da Massimiliano Ferigo per 8 Beat di Tommaso Tessarolo, vanta un piccolo primato: si tratta del primo in assoluto in cui le selfie sono le protagoniste assolute della storia.

“THE POOL” la nuova web-serie interattiva di MAXIBON firmata SHADO, della quale “Come scemi” è colonna sonora” è disponibile su www.maxibon.it , YouTube e nella sua versione interattiva attraverso Facebook.

Si tratta di una serie di episodi che seguono i tentativi di conquista di un ragazzo un po’ imbranato nel contesto di un pool party, dove ha incontrato una ragazza bellissima e apparentemente irraggiungibile.

“The Pool” è un esempio interessante di branded entertainment all’italiana, fenomeno del quale in fondo Maxibon è quasi un pioniere: anche in passato, nella forma canonica degli spot televisivi, il gelato Motta era promosso con dei veri e propri mini episodi con protagonista un allora giovanissimo Stefano Accorsi. Le possibilità dei media moderni hanno permesso ai creativi di realizzare una storia semi-interattiva, un po’ come succedeva per Vigorsol e la sua House of Mistery, rendendo possibili alcune scelte volte ad indirizzare l’evoluzione della storia, almeno nella versione della serie veicolata tramite facebook. Le possibilità in realtà si limitano a dei vicoli ciechi se non si azzecca subito l’opzione corretta, rendendo di fatto la scelta qualcosa di molto aleatorio, ma il meccanismo risulta comunque simpatico e, nel contesto italiano, poco sfruttato. Per una fruizione più canonica è possibile vedere il primo episodio su youtube senza meccanismi di interazione, in attesa che, presumibilmente nel corso dell’estate, la serie si sviluppi nella sua interezza.

Comments on Facebook
Roberto Semprebene
Roberto Semprebene
Appassionato di Cinema e Videogiochi, ha fatto delle sue passioni il proprio lavoro. Ci tiene tantissimo a precisare di essere nato in un giorno palindromo, cosa che probabilmente affascina e stupisce solo lui!

Comments are closed.