Chipotle’s Branding Movie

Brioni and the Royal College of Art Award
4 Giugno 2014
#RiskEverything: la #RoadtoWorldCup di Nike sui social networks
5 Giugno 2014

Chipotle’s Branding Movie


Quando il Content Marketing salva la Reputation!

 

La nota catena di fast-food Chipotle’s  ha fatto un paio di passi falsi quest’anno, mettendo in discussione la qualità della carne bovina utilizzata presso i propri punti di rivendita.

Da quel giorno, ha iniziato a presidiare tutti i canali di comunicazione presenti nel World Wide Web al fine di risollevare la propria sorte.

La società ha quindi prodotto uno short brand movie Tim Burtonesco, con protagonista uno Spaventapasseri che ha una crisi morale in relazione al suo business fondato sugli allevamenti intensivi.

Il video contiene una cover di “Pure Imagination” di Willy Wonka e la fabbrica di cioccolato cantata da un noto gruppo di attivisti per i diritti degli animali e dalla musicista Fiona Apple.

Il video promuove inoltre una mobile game application che premia i giocatori con un burrito gratuito.

Entrepreneur.com l’ha definito “una sottile ma potente lezione di marketing”, descrivendo come Chipotle dimostri che è possibile “creare qualcosa per creare un forte legame emotivo tra i clienti e il vostro marchio, un contenuto che vorranno condividere e che innescherà una conversazione, il tutto senza vendere direttamente nulla.”

l film è stato proiettato nelle sale cinematografiche e la canzone è stata venduta su iTunes a 60 centesimi per ogni acquisto, devoluto alla  Chipotle Cultivate Foundation, che finanzia le iniziative che sostengono l’agricoltura sostenibile e l’agricoltura familiare.

https://itunes.apple.com/it/app/chipotle-scarecrow/id689470205?mt=8

Comments on Facebook
Valentino Cuzzeri
Valentino Cuzzeri
Appassionato delle potenzialità dei nuovi media e la loro scientifica misurabilità, intraprende una carriera accademica incentrata sul Digital World. Fermamente convinto che il web rappresenti la nuova frontiera nell’ambito della comunicazione e dei Brand, inizia la propria esperienza lavorativa collaborando come consulente con alcune delle più grandi agenzie di comunicazione e marketing non convenzionale.

Comments are closed.