The Prey di Bellino e Luzi | Recensione del documentario dal BIF&ST

Paolo Sorrentino e The Grand Budapest Hotel | Pillola video dal BIF&ST 2014
7 Aprile 2014
Onirica e Tutte contro lui | Video commenti dal BIFEST
9 Aprile 2014

The Prey di Bellino e Luzi | Recensione del documentario dal BIF&ST

Luzi e Bellino presentano a Bari un crudo documentario sullo scandalo della pedofilia ecclesiastica

THE_PREY_-_4_DWNSe nel mondo anglosassone il polverone è stato ampio e fragoroso, con annesso giro di vite, in Italia lo scandalo dei preti pedofili e del modo in cui la Chiesa ha coperto tutto è rimasto sotto silenzio. Provano ad alzare la voce Luca Bellino e Silvia Luzi, autori di The Prey (La preda), documentario presentato al BIF&ST 2014 di Bari nella sezione Italia Film Fest Documentari, e che racconta alcuni casi esemplari, tra la Liguria e il Veneto, tra un sacerdote spostato per anni seminando il terrore nei dintorni di Savona e un centro per ragazzi sordomuti in cui è avvenuto l’indicibile.
Prodotto da un tv straniera, non a caso, The Prey guarda in faccia le vittime che dagli anni ’80 hanno provato a chiedere giustizia, a scoperchiare il verminaio che le gerarchie hanno cercato di ricoprire con tutti i mezzi, fino alle manovre più o meno ambigue di Ratzinger, prima dell’elezione al soglio pontificio. Luzi e Bellino affrontano di petto la materia, sono lucidi di fronte alle vittime, mai pietistici né cinici: il film ha l’impostazione e i limiti del prodotto pensato per la tv, come taglio narrativo e impaginazione, ma il suo coraggio frontale nel guardare e parlare dell’atrocità vestita da religione è ammirevole.

Comments on Facebook
Emanuele Rauco
Emanuele Rauco
Nato a Roma il 18 luglio del 1981, si appassiona di cinema dalla tenera età e comincia a scrivere recensioni dall'età di 12 anni. Comincia a collaborare con il giornalino scolastico e, dopo aver frequentato il DAMS di Roma 3, comincia a scrivere per siti internet e testate varie: redattore e poi caporedattore per il sito Cineforme, ora Cinem'art Magazine, e per la rivista Cinem'art, redattore e inviato per RadioCinema. Inoltre scrive per Four Magazine, di cui è caporedattore, e altre testate on line ed è curatore di un programma radiofonico su cinema e musica, Popcorn da Tiffany su Ryar Radio. Collabora per le riviste Il mucchio e The Cinema Show – primo mensile cinematografico per iPad – e per il quotidiano L'opinione. Alcuni suoi scritti sono stati pubblicati su saggi e raccolte critiche, tra cui la collana Bizzarro Magazine di Laboratorio Bizzarro ed è spesso ospite in trasmissioni radiofoniche e televisive come Ma che bella giornata o Square e I cinepatici di Coming Soon Television. Ha un canale di youtube in cui parla di cinema, spettacolo, cultura e comunicazione.

Comments are closed.