Le ricette di Mazzufunchef: Fluffy Pancakes //crema di arachidi//banane//mandorle

SOGNI In una bella notte di mezza estate
17 Marzo 2014
Sony annuncia il “Project Morpheus”: la realtà virtuale sbarca su PS4
19 Marzo 2014

Le ricette di Mazzufunchef: Fluffy Pancakes //crema di arachidi//banane//mandorle

Fluffy Pancakes // crema di arachidi // banane // mandorle.

 pancakes

Ingredienti per 4/6 fluffy pancakes di ca 10cm di diametro:

 

Preparazione

  1. Fondamentale per questa ricetta è il buttermilk,(o latticello o sour milk) pertanto: mescolare il latte leggermente tiepido con l’aceto; lasciare riposare la miscela per mezzora coprendo con carta trasparente (dovrebbe semi-coagularsi).
  2. In una ciotola capiente setacciare la farina con il lievito ed il bicarbonato.
  3. Separare gli albumi dai tuorli e riversare in 2 ciotole separate.
  4. Fondere burro a bagnomaria (in alternativa: al microonde o in una padella facendo attenzione a non bruciarlo, sennò è da rifare!).
  5. Mescolare tuorlo, estratto di vaniglia e burro fuso.
  6. Unire metà composto di farina al composto d’uovo e burro.
  7. Aggiungere buttermilk a filo (fino a raggiungere una consistenza molto densa)
  8. Montare a neve morbida gli albumi con lo zucchero a velo e un pizzico di sale e unire al composto con un cucchiaio di legno con un movimento dal basso verso l’alto (in modo da non smontare gli albumi).
  9. Il composto deve risultare denso e si dovrebbero notare alcune bolle d’aria al suo interno. (sono le bolle e quindi l’ARIA il segreto di un vero fluffy pancake!)
  10. Spennellare con del burro una padella antiaderente e scaldarla a fuoco medio (la fiamma non deve essere alta  altrimenti non si da il tempo al pancake di lievitare) (il top sarebbe dotarsi di una padella elettrica che mantiene una giusta cottura uniforme)
  11. Versare al centro della padella un mestolo di preparato (se a giusta consistenza dovrebbe espandersi in larghezza con difficoltà)
  12. Attendere fino alla formazione di bolle su tutta la superficie e quindi ribaltare dall’altro lato (come con le crepes in pratica) fino a giusta doratura
  13. Servire quindi ben caldi cospargendo di crema di arachidi, banane tagliate a rondelle e mandorle sgusciate (se si vuole impilare i pancakes uno sopra l’altro a mo’ di torre americana, mettere a scaldare in forno a 100° tra un  “batch” e l’altro)
Comments on Facebook

Comments are closed.