A Danzainfiera 2014, tutta la migliore Street Dance del mondo

Il Cantico di Pietra Seconda estasi
13 Febbraio 2014
Eros allo specchio. “Asobi Adult game” ad Equilibrio 2014
17 Febbraio 2014

A Danzainfiera 2014, tutta la migliore Street Dance del mondo

A Danzainfiera 2014, tutta la migliore Street Dance del mondo

 danzainfiera

Dal 28 febbraio al 2 marzo, presso la Fortezza da Basso di Firenze, stages, contest e audizioni hip hop.

 

L’entusiasmo e il calore della Street Dance invade le vie della più grande fiera di danza dell’anno. Danzainfiera 2014 accoglie nel proprio ricco programma un genere amato da allievi e professionisti di tutte le età promuovendo, tra il 28 febbraio e il 2 marzo, stages, contest e audizioni con i migliori rappresentanti dello stile Hip Hop nel mondo.

 

Il primo marzo si terrà lo stage Hip Hop L.A. Style con la docente Natsuko, prodigio del genere e insegnante della Juste Debout School. Forte di lunga esperienza internazionale e di prestigiose collaborazioni (Michael Jackson), Natsuko porta nello stile L.A. gli echi del Giappone, suo paese d’origine, dando vita ad un genere unico e affascinante di hip hop.

 

Sempre il primo marzo, Dif 2014 propone lo Stage Hip Hop con il docente Meech, vincitore e giudice del Juste Debout e poi insegnante dell’omonima scuola, nonché vincitore dell’ultima edizione del Summer Dance Forever di Amsterdam. Originale e inimitabile, lo stile di Meech è la perfetta fusione di danza afro, krump, footwork e dancehall e rappresenta al meglio l’hip hop francese nel mondo.

 

Il 2 marzo ci saranno due lezioni di Poppin’ e Lockin’ con Storm, ballerino, coreografo e co-fondatore con Jazzy Lee di The Storm & Jazzy Project, gruppo con cui ha ballato nei migliori teatri e festival europei. Esponente significativo del genere hip hop e specializzato nelle tecniche poppin’ e lockin’, Storm ha vinto per due anni di seguito (1991 e 1992) il Battle of the Year con la sua crew The Battle Squad e gira oggi il mondo in qualità di insegnante e giudice internazionale.

 

Sarà un vero e proprio evento la lezione del 2 marzo con Tight Eyez, eccellente performer di street dance e creatore del KRUMP,  acronimo di Kingdom, Radically, Uplifted, Mighty, Praise. Nasce sulle strade di Los Angeles uno stile estremamente potente ed entusiasmante che non solo libera l’energia del corpo ma permette ai giovani di sfuggire alle difficili esperienze di vita delle gang trasformando la danza in un momento di positività e sfogo. Vincitore di numerose battles, Eyez compare in film popolari come Stomp the yard (2007) e Step up revolution (2012) e con la sua crew Street Kingdom è stato selezionato per America’s best dance crew, season 6 (2011).

 

Per il primo marzo è invece prevista la lezione di Break di Roman Gorskiy in arte Froz, vincitore nel 2013 delle Western European Finals del Red Bull Bc One, importante gara di breakdance “uno contro uno” (disputatasi lo scorso anno per la prima volta in Italia, a Napoli). E proprio il primo marzo assisteremo a Dif 2014 alla Red Bull BC Florence Cypher, tappa di qualificazione della competizione internazionale di breaking che ogni anno sceglie il migliore b-boy sulla scena mondiale. Il vincitore accederà alla Top 16 del Red Bull Bc One Cypher Italy (in programma l’8 marzo a Bologna) e con i migliori b-boy si giocherà la possibilità di rappresentare l’Italia alle European Qualifier ed eventualmente alla World Final.

 

Attesissimo anche il contest hip hop del 2 marzo Five Skillz, competizione 5 contro 5 per tutte le categorie Street Dance: house, poppin’, lockin’, wackin’, hip hop, break, dancehall. A valutare i partecipanti e ad assegnare i premi ci sarà la giuria composta da Storm, Ben e Denis (di Break the Funk, crew di breakdance italiana con sede a Ravenna).

 

Il 2 marzo è anche il giorno dello Smuthie Freestyle Show, entusiasmante spettacolo d’apertura dello Smuthie Freestyle Contest 2014 che porterà in scena i vincitori della prima edizione del contest Hip Hop e Breakdance oltre a tantissimi ospiti del mondo della Street.

 

Tra le lezioni-audizioni ospitate da Dif 2014, segnaliamo quella del 28 febbraio per accedere all’Ida Hip Hop Company diretto da Daniele Baldi e Ilenja Rossi. Superata la selezione ufficiale, i giovani allievi tra i 17 e i 24 anni avranno la possibilità di affrontare le prime sfide di una carriera professionale esibendosi nei più importanti contest e teatri italiani come rappresentanti dell’International Dance Association.

 

Ricordiamo che FOUR è webpartner di Danzainfiera e ne seguirà da vicino l’offerta 2014.

 

Danzainfiera 2014 – 27 febbraio/2 marzo – Firenze, Fortezza da Basso

Orari: Giovedì, dalle 15.00 alle 20.00. Venerdì, sabato e domenica, dalle 9.00 alle 20.00

Informazioni: 0574 575618www.danzainfiera.it – info@danzainfiera.it

Comments on Facebook

Comments are closed.