Danzainfiera 2014: stages, audizioni e concorso per chi ama il Musical

Cookies alle carote
10 Febbraio 2014
Le ricette di Mazzufunchef: Risotto all’arancia, taleggio e marmellata di cipolle rosse
11 Febbraio 2014

Danzainfiera 2014: stages, audizioni e concorso per chi ama il Musical

Dal 27 febbraio al 2 marzo, Firenze accoglie allievi, insegnanti e appassionati del genere.

1890579_10151925996429290_856050955_o

Manca poco all’apertura di Danzainfiera 2014 e ogni giorno aumentano le buone ragioni per partecipare all’evento per tecnici e appassionati di danza più atteso dell’anno. Presso la Fortezza da Basso, Firenze regalerà quattro giorni di immersione totale nel coinvolgente mondo della danza e del balletto, offrendo decine di opportunità a chiunque decida di investire sul proprio talento e tante proposte a chi desideri accrescere la propria conoscenza del settore.

Ricco e diversificato, il programma di Danzainfiera 2014 non dimentica un genere che negli ultimi anni ha appassionato professionisti e spettatori italiani in maniera sempre crescente: amanti ed esperti di Musical, dal 27 febbraio al 2 marzo, avranno più di un’occasione per mettere alla prova la propria preparazione e per approfondirne la tecnica.

Già da venerdì 28 febbraio parte Musical: il concorso, competizione per gruppi, coppie e solisti dai 12 anni in poi, dedicato al vasto repertorio del musical di ogni tempo. In collaborazione con l’accademia Professione Musical, il concorso consentirà ai giovani allievi di esibirsi di fronte ad una prestigiosa giuria di esperti (presidente: Francesca Taverni, Performer e Direttrice artistica di Professione Musical, Parma) che ne valuterà il talento e, in caso di vittoria o segnalazione, ne  promuoverà la futura crescita artistica assegnando in premio workshops, stages e accesso alle più note scuole di musical.

Per il primo marzo è previsto lo stage di Broadway Jazz Dance con David Stinson, fondatore e presidente della International Performing Arts & Theatre, nonché direttore esecutivo della David Stinson Agency, agenzia che rappresenta artisti televisivi e del West End londinese.

E non mancheranno le lezioni-audizioni, preziose per confrontare la propria preparazione con i criteri professionali attuali e per affrontare le prime sfide lavorative. Csen Danza propone, il 27 febbraio, una lezione gratuita e a numero chiuso in cui la docente Isidora Balberini costruirà una sequenza coreografica sulla musica Hammer to fall tratta da We will rock you, i Queen in musical. Ai più meritevoli andranno borse di studio per frequentare la Star Musical School di Bologna.

Il 28 febbraio Danzainfiera ospita la lezione-audizione di Musical Theatre a cura di Professione Musical Parma (docenti Francesca Taverni, Maria Galantino): durante il wrokshop sul musical di Bob Fosse, i giovani tra i 16 e i 25 anni potranno sostenere un provino per accedere ai corsi 2014/2015 dell’Accademia Professione Musical Italia.

Sempre il 28 febbraio, a cura di Dreaming Academy (direttore artistico: Alessio Guerra), ci sarà la lezione-audizione Musical style, Disney on Broadway (docenti: Patrick Duncan, Sara Righetto, Vittorio Attene): gli allievi assisteranno alle fasi di costruzione di un brano danzato e cantato tratto dal musical Mary Poppins e avranno la possibilità di essere scelti per partecipare alle audizioni di luglio per il corso triennale professionale alla Dreaming Academy di Padova (saranno anche assegnate eventuali borse di studio per il Corso Musical University e per i prossimi corsi in strutturazione dell’anno accademico 2014/2015).

A Danzainfiera 2014 c’è spazio anche per il tip tap: per il primo marzo è prevista la lezione-audizione Tip Tap on Broadway Musical, a cura di Dreaming Academy e con il docente Patrick Duncan. Durante lo studio del musical Disney NEWSIES, si conosceranno da vicino le tecniche tip tap utilizzate nel musical di Broadway e si segnaleranno studenti per le audizioni di luglio della Dreaming Academy, triennio formativo professionale.

Occasione di confronto internazionale sarà invece la lezione-audizione Commercial-IAB Barcelona (1 marzo) con i docenti Jennifer Blake e Murray Grant. L’Institute of the Arts Barcelona, nuovo e moderno centro europeo per le arti performative che offre programmi certificati sulla base della normativa vigente nel Regno Unito (world class vocational BA e diplomi MA) terrà per Danzainfiera una lezione gratuita e a numero chiuso in lingua inglese.

Infine, tra le lezioni gratuite, Csen Danza propone Musical Junior per bambini dai 9 ai 12 anni con la docente Maria Pia Alfano (28 febbraio) mentre Nagasaki Swing Team offre (1 marzo) una coinvolgente lezione di tip tap con la docente Graziella Di Marco.

Ricordiamo che FOUR è webpartner di Danzainfiera e ne seguirà da vicino l’offerta 2014.

Danzainfiera 2014 – 27 febbraio/2 marzo – Firenze, Fortezza da Basso
Orari: Giovedì, dalle 15.00 alle 20.00. Venerdì, sabato e domenica, dalle 9.00 alle 20.00
Informazioni: 0574 575618www.danzainfiera.it – info@danzainfiera.it
Comments on Facebook

Comments are closed.