Renzo Rubino, il Nuovo Album e Sanremo.

High Hopes – Bruce Springsteen
2 Febbraio 2014
Noemi è Made In London: il nuovo album dal 20 febbraio.
12 Febbraio 2014

Renzo Rubino, il Nuovo Album e Sanremo.

rubinoSi presenta simpatico e “easy”, Renzo Rubino, alla presentazione del suo cd Secondo Rubino, in uscita il 20 febbraio su etichetta Atlantic/Warner Music. Classe ’88, carismatico e attento, Renzo ha da subito catturato l’attenzione dei media e del pubblico, che lo scorso festival hanno apprezzato il brano proposto sul palco dell’Ariston, Il Postino (Amami Uomo), che sebbene non abbia vinto la competizione, ha fatto guadagnare al giovane cantautore il premio della critica Mia Martini, oltre ai successivi riconoscimenti per il suo album d’esordio Poppins, che ha vinto il premio Lunezia per la qualità musical-letteraria. Un personaggio che, a detta di Renzo Rubino stesso, ha molte personalità: “la copertina del mio nuovo album non a caso presenta due me: sono assolutamente consapevole di avere diverse personalità, che convivono tutte dentro in mood più o meno armonioso; almeno, però, ne ho la piena consapevolezza!” ci dice alla presentazione del disco.

Il disco include i brani che porterà a Sanremo, questa volta nella categoria Big, dai titoli Ora e Per Sempre E Poi Basta, due intenseriflessioni una legata all’insoddisfazione personale, l’altra alla fine di un amore. “Per Sempre E Poi Basta” ,racconta, “è l’ultimo bacio di una relazione che finisce, che non deve per forza portare tristezza o amarezza; credo che sia la consapevolezza che ho acquisito con un’esperienza personale, in cui ho compreso quanto nulla sia eterno, e quanto l’amore non sia per sempre”. Una riflessione un po’ drastica e personale, ma come biasimarlo? D’altronde, a detta dello stesso Rubino, viviamo in un contesto di crisi non solo economica, ma anche e soprattutto di valori. “Anche l’amore è stato intaccato da questa crisi” ci confessa, e tra una riflessione filosofia e l’altra, ecco che riusciamo ad intravedere qualcosa di più di Renzo. Un giovane ragazzo che fa tutto per passione, e non per accomodamento; ci confessa che per questo lavoro non sono state usate chitarre, ad esempio, e ci dice che la scelta stilistica è dovuta al fatto che vuole trovare un suo suono. Noi, ad un primo ascolto, possiamo garantirvi che questo disco ha molto da dare, e stupisce. E sulle collaborazioni presenti o future ci racconta:  “Credo che oggi se ne abusi di questa cosa, di tutte queste collaborazioni. Io ho ancora molte cose da dire, da solo, e quando troverò il modo di duettare con qualche artista in particolare, preferirei tenere quell’esperienza come un arricchimento personale, piuttosto che inserirla in qualche disco”. L’attesa per ascoltare Renzo Rubino a Sanremo e per il festival più in generale cresce sempre di più, intanto non dimenticatevi di seguire Renzo su Facebook! (https://www.facebook.com/renzorubinoofficial)

Comments on Facebook
Gabriele Palella
Gabriele Palella
Milanese, giovane ma già competente in quella che è la sua più grande passione: la musica. Milano. Lavora, compone e produce brani, scrive e partecipa a numerosi e diversi eventi a Milano e dintorni. Di sé dice: "credo in quello che faccio, spinto dalla bellezza e dalla forza della musica che unisce, crea, intrattiene ma, soprattutto, insegna. Io ci credo a questa forza...e voi, in cosa credete?"

Comments are closed.