Le ricette di Mazzufunchef: RISOTTO ALLE FRAGOLE

Omaggio al Flipper: ExtraBall Pinball Tournament
4 Febbraio 2014
I segreti di Osage County, John Wells
5 Febbraio 2014

Le ricette di Mazzufunchef: RISOTTO ALLE FRAGOLE

Mazzufunchef – never trust a skinny chef!

Con oggi apriamo una nuova rubrica fissa su FOUR MAGAZINE, una rubrica dedicata alla cucina creativa come di più non potrebbe esserlo!

Progetto sperimentale nato dalla passione per i tatuaggi e la cultura familiare per la cucina, Mazzufunchef è il frutto del lavoro di un artista dei fornelli decisamente fuori dall’ordinario, capace di esprimersi sorprendendo con ricette sempre nuove, rese uniche dal suo approccio cosmopolita alle novità, che non teme di osare e ottiene sempre un risultato strabiliante!

Lettori di Four Magazine, date il vostro benvenuto a Mazzufunchef e alle sue ricette!

Risotto alle Fragole // Strawberry Sticky Rice:

(durata 30minuti – la buona cucina richiede tempo ndr): 

 risottofragole

Ingredienti per 4 persone:

  • 15/20 fragole
  • 1 bicchiere di champagne (parliamo di un risotto pregiato perché quindi perdersi nel dettaglio? 😀  )
  • 1 cipolla Tropea (per ottenere un gusto più dolce) / in alternativa: scalogno o cipolla bianca
  • riso Carnaroli preferibilmente (anche Roma va bene) 2 pugni di riso a persona + 1 dedicato alla pentola.
  • Carote, sedano e cipolle per il brodo vegetale (diffidate dal dado in quanto tossico e poco professionale!)
  • burro qb
  • parmigiano grana qb
  • erba cipollina fresca qb
  • olio qb
  • sale e pepe qb

Preparazione

  1. Preparare pentola con brodo vegetale di cottura con abbondante acqua // carote // sedano // cipolle e SALE qb.
  2. Affettare la cipolla e dorarla nell’olio e burro (in modo che non si bruci). Io ho utilizzato la mia personalissima marmellata di cipolle rosse di Tropea per conferire un retrogusto dolciastro.
  3. Aggiungere il riso e tostarlo per 2 minuti.
  4. Sfumare il riso con lo champagne fino al completo assorbimento dei liquidi.
  5. Iniziare a cuocere aggiungendo poco per volta brodo caldo (ancor meglio se bollente).
  6. A metà cottura unire le fragole che avrete preventivamente lavato e tagliato (non scordate di lasciarne un paio per la decorazione finale)
  7. A cottura ultimata mantecare con parmigiano grana e burro.
  8. Impiattare completando con erba cipollina e pezzetti di fragola.

Legenda correlata:

Qb: quanto basta

Ndr: nota del relatore

 

Buon appetito!

Mazzufunchef

Per conoscerci meglio:

http://mazzufunchef.tumblr.com

instagram kik: mazzufunchef

facebook.com/mazzufunchef

pinterest.com/mazzufun

Comments on Facebook

Comments are closed.