ROMA FILM FEST 2013 Dallas Buyers Club di Jean-Marc Vallée

ROMA FILM FEST 2013 Belle et Sébastien di Nicolas Vanier
10 Novembre 2013
ROMA FILM FEST 2013 – La Luna su Torino
11 Novembre 2013

ROMA FILM FEST 2013 Dallas Buyers Club di Jean-Marc Vallée

Dallas Buyers Club di Jean-Marc Vallée

EXCLUSIVE: Matthew McConaughey and Jared Leto film scenes together for The Dallas Buyers Club in New Orleans.

Basato su una storia vera degli anni ’80, il film vede protagonista Ron Woodroof un elettricista texano, omofobo e rude, cui in seguito a delle analisi viene diagnosticato l’AIDS, con una sentenza di morte a 30 giorni. Lungi dal lasciarsi andare alla disperazione e impeditogli di entrare nel programma di sperimentazione di un nuovo farmaco, Woodrooof si impegna per trovare una cura alternativa ottenendo straordinari risultati e la piena ostilità di case farmaceutiche e agenzie specializzate.

Efficacissimo tanto nel descrivere il dramma della diffusione dell’AIDS negli anni ’80, come nel denunciare gli scandalosi intrecci di interessi esistenti dietro la commercializzzazione dei farmaci, Dallas Buyers Club è un film completo, solido nella costruzione e potente nella trasmissione dei propri messaggi.

Se script e regia sono ineccepibili, si può arrivare a definire clamorosa la prova d’attore del protagonista Matthew McConaughey, come anche quella del comprimario Jared Leto. Chiamati ad interpretare il primo un texano rude quanto determinato, e il secondo il travestito Rayon, la cui dedizione, ironia e sensibilità rendono possibile superare i pregiudizi di Woodroof fino a diventare suo partner nell’impresa di promuovere una cura per l’AIDS alternativa a quella ufficiale.

Entrambi spaziano attraverso i più vari stati fisici ed emotivi, rendendo sul grande schermo gli effetti della malattia in modo devastantemente reale, anche a costo di dimagrimenti che rivaleggiano con quello di Christian Bale in “L’uomo senza sonno”.

Dallas Buyers Club è un film crudo, duro e “sporco”, che non si preoccupa di edulcorare una realtà fatta di vite sbandate, arrivismi, pregiudizi e bassezze, ma senza al contempo offuscare la potenza dei rapporti umani, la capacità di sacrificarsi e di resistere dell’essere umano impegnato in un compito che trascende il limite della propria, singola esistenza.

Comments on Facebook
Roberto Semprebene
Roberto Semprebene
Appassionato di Cinema e Videogiochi, ha fatto delle sue passioni il proprio lavoro. Ci tiene tantissimo a precisare di essere nato in un giorno palindromo, cosa che probabilmente affascina e stupisce solo lui!

Comments are closed.