John Legend e il suo soul del futuro.

MGMT – MGMT
28 Settembre 2013
Stylophonic ha fatto Boom!
8 Ottobre 2013

John Legend e il suo soul del futuro.

JOHN LEGEND_album cover bassa 2013

L’inconfondibile voce di John Legend torna ad emozionare con venti nuove straordinarie canzoni contenute nel suo quarto album dal titolo “Love in the Future”, uscito in Italia lo scorso 3 settembre e prodotto dallo stesso Legend, in collaborazione con Kanye West e Dave Tozer. Dopo oltre sette milioni di dischi venduti in tutto il mondo, nove Grammy Awards, tre Soul Train Awards, un BET Award e lo speciale Starlight Award dalla Songwriters Hall of Fame, il cantante, compositore e pianista statunitense, che ha conquistato il suo pubblico cantando storie di ordinary people, si presenta oggi con un progetto complesso che vede la collaborazione di artisti del calibro di Rick Ross (nel primo singolo estratto “Who do you think we are”), Stacy Barthe (in “Angel”) e Seal (in “We loved it”) e di nomi come Marvin Gayl e Toby Gadd per i testi. In “Love in the future”, Legend è riuscito a fondere il sentimento della vecchia scuola del Soul  con il sapore tagliente dei ritmi Hip Hop e del moderno R&B, che il cantautore ha dichiarato di apprezzare molto, creando così un nuovo soul sicuramente moderno e attuale. L’album alterna, infatti, brani carichi di sentimento, suonati dallo stesso Legend con l’immancabile pianoforte, a pezzi decisamente ritmati, ma che portano, comunque, dentro sempre il sentimento delle storie d’amore raccontate da Legend. Nei venti pezzi inseriti nell’album vi sono anche delle brevi pillole musicali: pochi secondi, comunque, di musica ben fatta con una sublime interpretazione da parte dello stesso Legend.

È, infatti, la voce di Legend la vera protagonista di “Love in the Future”, calda ed emozionante come sempre, che riesce a fondere e unire i vari generi presenti nell’album. “All of me” è decisamente il pezzo forte dell’album che colpisce sin dal primo ascolto e che non fa assolutamente rimpiangere i vecchi successi di Legend. Legend si conferma, così, con questo nuovo album, come uno degli artisti più talentuosi e importanti della scena musicale Black mondiale. Dal 20 ottobre Legend aprirà il suo tour mondiale negli Stati Uniti, per poi esibirsi in Canada e Australia, sperando di poterlo ascoltare presto anche in Italia.

 Recensione di Luca Luchetti

Comments on Facebook

Comments are closed.