Still Life (Orizzonti) – Uberto Pasolini

Scarlett Johansson Incanta il Lido
4 Settembre 2013
MOEBIUS – Kim Ki -Duk Fuori Concorso
4 Settembre 2013

Still Life (Orizzonti) – Uberto Pasolini

Pasolini realizza una toccante storia inglese sulla solitudine e la sfida alla morte.

still_life_eddie_marsan-1-620x350Un impiegato comunale il cui compito è quello di cercare parenti e amici più vicini delle persone morte in solitudine per preparare loro i funerali. Ma la crisi porta l’amministrazione a licenziarlo e così il suo ultimo caso lo costringerà a cambiare la propria vita solitaria e abitudinaria. Scritto dal regista Uberto Pasolini ispirandosi alla propria vita cambiata da quando ha divorziato, Still Life è un dramma piena di sorriso e calore, nonostante la difficoltà del tema e i personaggi, che s’ispira all’umiltà e allo stile del cinema di Ozu e Kaurismaki per raccontare il rapporto dell’uomo on se stesso e gli altri.

Poggiato sul talento qui misuratissimo del caratterista Eddie Marsan, Still Life è un film ricco di ironia e calore umano che racconta il confronto con se stessi e gli altri, il rapporto tra la vita che va compiuta come un lavoro e la morte che come una cappa la soffoca; equilibrato nella forma, controllata ma mai fredda, delicato nel racconto: commovente ma non triste, uno dei film più amati al Lido. E la prova che si può essere internazionali e italiani allo stesso tempo, se si sa quali corde toccare: provare Pasolini per credere. 

Comments on Facebook
Emanuele Rauco
Emanuele Rauco
Nato a Roma il 18 luglio del 1981, si appassiona di cinema dalla tenera età e comincia a scrivere recensioni dall'età di 12 anni. Comincia a collaborare con il giornalino scolastico e, dopo aver frequentato il DAMS di Roma 3, comincia a scrivere per siti internet e testate varie: redattore e poi caporedattore per il sito Cineforme, ora Cinem'art Magazine, e per la rivista Cinem'art, redattore e inviato per RadioCinema. Inoltre scrive per Four Magazine, di cui è caporedattore, e altre testate on line ed è curatore di un programma radiofonico su cinema e musica, Popcorn da Tiffany su Ryar Radio. Collabora per le riviste Il mucchio e The Cinema Show – primo mensile cinematografico per iPad – e per il quotidiano L'opinione. Alcuni suoi scritti sono stati pubblicati su saggi e raccolte critiche, tra cui la collana Bizzarro Magazine di Laboratorio Bizzarro ed è spesso ospite in trasmissioni radiofoniche e televisive come Ma che bella giornata o Square e I cinepatici di Coming Soon Television. Ha un canale di youtube in cui parla di cinema, spettacolo, cultura e comunicazione.

Comments are closed.