EARTH DAY 2013: Mr. Wany e la sua Opera d’Arte per Salvare la Terra

Vasco Bendini dona due opere al Museo MACRO di Roma
24 Aprile 2013
Il Cantico di Pietra – Prima Mente
24 Aprile 2013

EARTH DAY 2013: Mr. Wany e la sua Opera d’Arte per Salvare la Terra

Come sarà la Terra nel 2050? Lo street artist di fama internazionale Mr Wany ne ha immaginata una doppia versione: una ottimista e l’altra pessimista.

Saranno le persone a scegliere quale delle due rappresentazioni sarà quella che, secondo loro, si verificherà realmente nel 2050. Molti si sono già espressi oggi in centro a Milano, durante l’evento di presentazione, interagendo con l’opera e scrivendo il proprio nome sul lato a loro dire più verosimile.

La street art performance è stata organizzata in occasione della giornata mondiale per la Terra da Lush, il brand etico di cosmetici freschi e fatti a mano, in collaborazione con Green Management Institute. Insieme hanno lanciato la campagna “Earth Day 2013: Emergenza Terra”, un’iniziativa che intende sensibilizzare governi, amministrazioni e opinione pubblica sulle principali urgenze da affrontare subito per salvare il Pianeta.

Oltre all’evento inaugurale di via Dante, altre performance avranno luogo nella settimana della giornata per la Terra (dal 22 al 28 aprile) presso le principali botteghe Lush e daranno vita a un vero e proprio festival artistico dedicato alla celebrazione dell’Earth Day.

Per sensibilizzare le persone sulle urgenze del pianeta, Lush e Green Management Institute hanno inoltre creato un manifesto per il futuro della Terra – “Emergenza Terra: 5 prorità per salvare il pianeta” – che descrive le principali urgenze da affrontare subito per dare un futuro alla Terra (cambiamenti climatici e co2, agricoltura e allevamento, foreste, cementificazione, risorse ittiche) e che può essere sottoscritto on line a questo indirizzo oppure firmato in tutte le Botteghe Lush durante la settimana dal 22 al 28 aprile 2013.

Acquistando la crema Lush “Sua Bontà”, infine, si potranno finanziare dei laboratori didattici realizzati da Uomo e Territorio Pro Natura nelle scuole di Milano, Roma e Catania.Per le scuole primarie e secondarie di primo grado sarà organizzato un laboratorio sul contenimento dei rifiuti e sul corretto uso degli imballaggi, mentre per le scuole secondarie di secondo grado verrà promosso un laboratorio di recupero “creativo” degli imballaggi. Al termine delle attività didattiche sarà organizzato un concorso di trash-art che coinvolgerà le scuole che avranno partecipato ai laboratori.

Comments on Facebook

Comments are closed.