Concerto Primo Maggio: “LA MUSICA PER IL NUOVO MONDO”

Anna Oxa a Milano, il concerto e un talento che non si spegne.
24 Aprile 2013
Concerto del 1° maggio 2013, spazi e frontiere per sconfiggere la crisi
28 Aprile 2013

Concerto Primo Maggio: “LA MUSICA PER IL NUOVO MONDO”

primo

Elio e Le Storie Tese, Max Gazzè, Cristiano De Andrè, I Ministri, Africa Unite e Marta sui Tubi, Motel Connection, Enzo Avitabile e i Bottari, Management Del Dolore Post Operatorio e Marco Notari sono alcuni tra i nomi degli artisti che si aggiungono al cast, in via di definizione, che parteciperà alla storica maratona musicale che il Primo maggio raduna centinaia di migliaia di persone a piazza San Giovanni a RomaPromossa da CGIL, CISL e UIL  l’edizione 2013 del Concertone seguirà il tema artistico “Musica per il nuovo mondo. Spazi, radici, frontiere” e vedrà come novità assoluta la partecipazione di un’eccezionale orchestra rock, diretta dal compositore e produttore musicale Vittorio Cosma. Riuniti in un ensemble unico senza precedenti, alcuni tra i migliori rappresentanti del panorama musicale italiano – Roberto Angelini (chitarra), Enzo Avitabile (sax), Boosta dei Subsonica (tastiere), Fabrizio Bosso (tromba), Capone Bungt&Bangt (percussioni), Mario Corvini (tromba), Sebastiano De Gennaro (batteria), Stefano Di Battista (sax), Moreno Ferrara e Silvio Pozzoli (cori), Gnu Quartet (archi), Chicco Gussoni (chitarra), Albero Tafuri (piano e tastiere), Andrea Mariano dei negramaro (tastiere e sintetizzatori), Federico Poggipollini (chitarra), Lorenzo Poli (basso), Elio Rivagli (batteria), James Senese (sax), Maurizio Solieri (chitarra) – eseguiranno brani di artisti che hanno fatto la storia della nostra musica, da Lucio Dalla ad Adriano Celentano da Francesco De Gregori a Lucio Battisti, riletti in chiave rigorosamente rock e interpretati da Niccolò Fabi, Federico Zampaglione, Elio, Francesco Di Giacomo e Vittorio Nocenzi del Banco del Mutuo Soccorso, Appino dei Zen Circus, Emidio Clementi dei Massimo Volume, Cosmo, Colapesce, Erica Mou, Ensi e Giovanni Gulino dei Marta sui tubi. Special guest di questa edizione sarà il Premio Oscar Nicola Piovani, mentre sarà affidata a Giovanni Sollima e ad un’orchestra composta da 100 violoncellisti l’apertura della parte serale della maratona, con l’esecuzione dell’Inno di Mameli. Con una versione straordinaria per soli archi, il Concertone rende omaggio all’Inno d’Italia per il terzo anno consecutivo.

Sarà Geppi Cucciari a condurre, per la prima volta, la lunga maratona musicale e televisiva che sarà trasmessa in diretta su RaiTre, con la regia di Stefano Vicario, a partire dalle 15, con l’Anteprima del Concerto, per proseguire poi dalle 16 fino a mezzanotte, interrotta solo dall’edizione del Tg3 delle 19.

Comments on Facebook

Comments are closed.