“Filippo Neviani”: il nuovo album di Nek da domani in tutti gli store

Comedown Machine – The Strokes
15 Aprile 2013
Fabrizio Sotti
FABRIZIO SOTTI presenta RightNow al Blue Note di New York
16 Aprile 2013

“Filippo Neviani”: il nuovo album di Nek da domani in tutti gli store

Nek - Filippo Neviani

“Filippo Neviani”: il nuovo album di Nek da domani in tutti gli store

È tornato. Più carico e rok che mai.

Non stiamo parlando di Bono degli U2 o dei Linkin Park: parliamo di Nek, all’anagrafe Filippo Neviani, classe 1972, padre fresco fresco di una splendida bambina e in attività da ben 27 anni, con più di 8 milioni di album venduti alle spalle.

Esce da 4 anni di silenzio musicale segnati da eventi belli e brutti: nasce la sua rima figlia e viene a mancare suo padre, e tra alti e bassi l’unico modo per esorcizzare certi dolori ed esaltare certe emozioni è ovviamente la musica.

“Dovevo entrare in studio e dovevo produrre qualcosa; intanto ho esaudito il sogno di mio padre, ovvero quello di vedere il cognome di famiglia sulla copertina di un mio album. Per questo la decisione di chiamare il mio undicesimo album col mio vero nome, Filippo, e col suo cognome, che è anche il mio, Neviani”, ci dice Nek alla presentazione della sua ultima fatica discografica, che ha visto la pubblicazione di un primo singolo, Congiunzione Astrale, in rotazione radiofonica da Marzo.

Rappresenta un punto di svolta nel suo modo personale di fare musica, legato questa volta in modo più consistente alla tradizione degli strumenti e degli arrangiamenti in studio. Si lascia trasportare da una voglia di rock che dipende in gran parte dal periodo storico che stiamo vivendo:”Si fa rock perché si ha voglia di urlare qualcosa, di esprimere un disagio; e io ne dico di cose in questo album, e ne ho ancora da dire”.

La crisi economica, il mondo di precarietà che stiamo vivendo si aggiungono quindi agli spunti di riflessione dietro a questo disco, composto da 10 tracce cantante, suonate, scritte e co-prodotte interamente da lui.

Affronta tutto ciò in Hey Dio, che apre l’album, l’egoismo e la fragilità umana in Soltanto Te, l’amore in La Metà Di Niente e in Uno Come Me, il desiderio di emozioni in Dammi Di Più o la nascita di sua figlia in Dentro L’anima.

Temi profondi, veri, sentiti e arrangiati attraverso un rock pulito, chiaro, dietro cui si cela una vena artistica “corrotta” da gruppi rock come i Muse o gli U2. E da questo suo modo di interpretare la musica in questo album vuole trasmettere la necessità di cose genuine, vere; è anche per questo che decide di chiamare il suo album col suo vero nome.

Intanto, gli impegni lavorativi si fanno sentire: l’11 giugno esce in Spagna ed in America Latina la versione spagnola di Filippo Neviani, mentre incontrerà i fan negli store delle principali città italiane da domani, 16 aprile, a Milano, Torino, Verona, Marcianise, Roma e Modena.

22 anni di carriera e un riconoscimento di star internazionale fanno di Nek uno dei capisaldi del Made In Italy “esportato” all’estero, presente nella lista dei 10 artisti più seguiti su Spotify e raggiungendo i 70.000 fan sulla sua pagina Facebook.

Di seguito la tracklist completa di Filippo Neviani, mentre da domani in tutti gli store è prevista l’uscita fisica del cd.

Comments on Facebook
Valentino Cuzzeri
Valentino Cuzzeri
Appassionato delle potenzialità dei nuovi media e la loro scientifica misurabilità, intraprende una carriera accademica incentrata sul Digital World. Fermamente convinto che il web rappresenti la nuova frontiera nell’ambito della comunicazione e dei Brand, inizia la propria esperienza lavorativa collaborando come consulente con alcune delle più grandi agenzie di comunicazione e marketing non convenzionale.

Comments are closed.