Jack Reacher: La prova decisiva…per Tom Cruise

Il Cantico di Pietra – Interludio Anticipatore
2 Gennaio 2013
Il quarto Chiodo Fisso di Arthur De Pins…è sempre quello!
3 Gennaio 2013

Jack Reacher: La prova decisiva…per Tom Cruise

Vi è una tradizione ricca e variegata di grandi registi che “assumono” cammei in film di altri. Fritz Lang è apparso in Jean-Luc Godard, Le Mépris. François Truffaut è apparso in Incontri ravvicinati di Steven Spielberg del terzo tipo. E ora il leggendario regista tedesco Werner Herzog appare in questo film, con protagonista Tom Cruise nei panni di un “hunky” investigatore militare Jack Reacher, diretto da Christopher McQuarrie e adattato da lui dal  bestseller One Shot di Lee Child.

Jack Reacher - Werner Herzog

Ma il ruolo di Herzog è, purtroppo, piuttosto piccolo in questo scandaloso, ma divertente pulp-thriller melodrammatico.

Tom Cruise è naturalmente Reacher, che nel libro è un big boy, biondo, muscoloso e un pò bruto, diciamo un Chris Hemsworth versione detective (niente di più atroce). Cruise non è un big boy, non è biondo, non un bruto e sicuramente non è alto 1,92 cm, ma tuttavia è carismatico e comunque riesce ad ottenere una scena abbastanza sfacciata a torso nudo che secondo i distributori dovrebbe garantire il successo al BoxOffice . Tom  “Reacher” Cruise, indossa un bomber di pelle e scarpe marrone chiaro, ed è una wild card, un guerriero pluridecorato impiegato come brillante detective interno, che ora ha lasciato l’esercito ed è scomparso dalle cartine geografiche, per una vita misteriosa e un po ‘ascetica. Intravediamo il suo fascicolo, e il terrore ci assale in quanto simile a quello del colonnello Kurtz in Apocalypse Now.

La primula rossa delle forze armate statunitensi riemerge quando un cecchino addestrato esercito viene arrestato per una sparatoria, fatale a cinque persone nel nel mezzo della città.

La storia
“Scritto e diretto da Christopher McQuarrie e adattato da ‘One Shot,’ il nono libro in serie del macho best seller di Lee Child,  porta il suo eroe, ‘Jack Reacher’, a Pittsburgh, dove un cecchino ha appena abbattuto cinque persone innocenti, tra cui una tata . che accompagna un bambino piccolo, in pieno giorno.

Il tiratore sospetto (Joseph Sikora) si trova in coma – dopo che ha scarabocchiato ‘Get Jack Reacher’ su un tappetino al posto di una confessione -, con un caso apparentemente ermetico, contro di lui bossoli,  impronte digitali , una video ripresa di una camera di sicurezza,  tutti indizi che, disciplinati spettatori di crime-eries riconosceranno come solide prove indiziarie. Ma l’avvocato dell’uomo, Helen Rodin (Rosamund Pike), assume Reacher in ogni caso, forse perché pensa che potrebbe mantenere il suo client fuori dal braccio della morte, .

Riassunto

  • detective Emerson (David Oyelowo) è certo della colpevolezza del cecchino;
  •  Helen (Pike), si è fatta avanti per difendere l’uomo, semplicemente per dispetto verso il padre procuratore,  interpretato da Richard Jenkins.;
  • Reacher incontra Helen;
  • Reacher (in modalità cazzuto a mani nude) viene sfidato a pugni da cinque bulli fuori da un bar. Si tratta di cinque contro uno, sorride uno. Tre contro uno, corregge Reacher freddamente, perché  duescappano sempre. Poi l’azione prende il via in una scena così elaborata e curata e coreograficamente, da sembra un adattamento di Matthew Bourne ne “Il lago dei cigni”,
  • Reacher deve finalmente affrontare l’antagonista, interpretato da un Herzog con una strana lente a contatto per fare una delle sue iridi bianco-latte – come se non fosse abbastanza spaventoso così com’è;
  • Herzog in una scena orribile, esige che un subalterno si morda due delle sue dita e se le stacchi come segno di lealtà. Alla fine di questa scena, io e un nutrito gruppo del pubblico stavamo tentando di morderci le dita, in preda a un intensa quanto inclassificabile emozione.

JACK-REACHER-REVIEW

 

Cruise Control

“il suo Reacher è come ogni  altro personaggio che Cruise abbia mai interpretato: duro, arrogante, e il più ‘intelligente nella stanza.   E’ il Tom Cruise paradosso,  un grande attore che ha smesso di recitare. Il pubblico accorre solo per vedere la sua ultima kick-ass Adventure, il che rende Cruise un Bond atipico.Invece di diversi attori che svolgono lo stesso personaggio, è un attore che interpreta lo stesso personaggio con un decina di nomi diversi.

Scena Cult

Che dire, Cruise non si discute, ma Jack Reacher..si!

 

JACK REACHER – LA PROVA DECISIVA

Data di uscita: 3 gennaio 2013
Sito ufficiale: http://www.jackreacher-ilfilm.it
Facebook: https://www.facebook.com/jackreacherit

Comments on Facebook
Valentino Cuzzeri
Valentino Cuzzeri
Appassionato delle potenzialità dei nuovi media e la loro scientifica misurabilità, intraprende una carriera accademica incentrata sul Digital World. Fermamente convinto che il web rappresenti la nuova frontiera nell’ambito della comunicazione e dei Brand, inizia la propria esperienza lavorativa collaborando come consulente con alcune delle più grandi agenzie di comunicazione e marketing non convenzionale.

Comments are closed.