A Natale Roma s’illumina di speranza

L’Oroscopo di Glo dal 10 al 16 dicembre
10 Dicembre 2012
Premio Tuttoteatro.com alle Arti Sceniche: visibilità a chi lo merita
12 Dicembre 2012

A Natale Roma s’illumina di speranza

Gli addobbi natalizi, gli abeti, il babbo natale appeso al terrazzo, i dolci, le ghirlande alla porta, il freddo, le rare nevicate romane e le musiche di natale hanno sempre reso questo periodo dell’anno magico e un po’ nostalgico, ma certo è che si tratta di un periodo dedicato al consumismo. In questo periodo critico italiano, Roma decide di dedicare le festività natalizie alla speranza, trasformando la città eterna in un teatro luminoso a cielo aperto. Una città illuminata dove i linguaggi degli allestimenti e delle installazioni artistiche “si sovrappongono alla città esistente, dando vita a una nuova scrittura urbana, elettrica e notturna” per aprire le porte allo stupore, all’emozione e alla volontà di accendere nuova speranza per il futuro. Un grande evento illuminato da migliaia di Led che rappresentano i nuovi orizzonti dell’illuminazione, pubblica e privata, per un domani illuminato nel rispetto della sostenibilità ambientale, del risparmio energetico, della solidarietà e della creatività.

Su questa linea il grande progetto “Roma si mette in Luce 2012”, promosso da Roma Capitale e Camera di Commercio di Roma con il supporto organizzativo di Zètema Progetto Cultura, ACEA Spa e del Gruppo Seghieri,  in collaborazione con le Associazioni di vie, Confesercenti e Federstrade, ideato e realizzato dalla società Laura Rossi International è interamente sovvenzionato dalle risorse reperite dal soggetto privato vincitore del bando, senza alcun intervento finanziario da parte dell’Amministrazione Capitolina e Zètema Progetto Cultura.

Da Via del Corso, con il cielo bianco di stelle, con 500.000 led che culminano nel grande albero di 30 mt in Piazza Venezia donato dal Comune di Andalo rivestito con 40.000 led. Alle vie della città addobbate con stelle e sfere, alberi simboli di amore e pace, accoglieranno cittadini e turisti fino al 10 Gennaio 2013. A legare l’intero progetto parte  il Tour di Babbo Natale, un autobus di luce pieno di sorprendenti Babbi Natale animeranno la città con un entusiasmante flash mob. Musica, acrobazie e piccoli omaggi natalizi per portare in tutta la città la magia del Natale. Un’altra importante iniziativa solidale sarà l’Albero della Pace a favore del World Food Programme promosso dall’Ambasciata del Belize in Italia insieme alla Città di Roma che verrà acceso il 6 dicembre su Trinità dei Monti.

Comments on Facebook

Comments are closed.