Inventaria – III edizione

7° Festival Internazionale del Film di Roma
25 ottobre 2012
Sono aperte le registrazioni all’IGDS
26 ottobre 2012

Inventaria – III edizione

 

La compagnia DoveComeQuando presenta la III edizione di “INVENTARIA” (ex “Rassegna DCQ”), un’esperienza in continua crescita grazie a tutti gli artisti e gli operatori che ogni anno la arricchiscono. E poi ci siamo noi, che non riusciamo mai a star fermi, ad accontentarci del già fatto: ecco dunque il cambio di nome e tutte le altre novità introdotte per rendere questo evento sempre più grande e sempre più una esperienza, una festa, un festival.

INVENTARIA”, dal latino invenio, trovare;
INVENTARIA”, come invenzione, novità;
INVENTARIA”, come inventario, molteplicità;
“INVENTARIA“, come ventata d’aria, d’aria fresca.

Nelle sue molteplici declinazioni, il teatro è ossigeno, sa sorprendere, respira da millenni!

Il Festival avrà luogo anche quest’anno nello storico Teatro dell’Orologio di Roma, dal 20 maggio al 2 giugno 2013, e per la prima volta potrà contare su due sale, la Sala Grande e la Sala Gassman. Come sempre, al Festival sono abbinati la mostra-concorso fotograficoScene da una fotografia e il Premio nazionale di drammaturgia DCQ-Giuliano Gennaio, altre due occasioni offerte da DoveComeQuando alle forze emergenti della fotografia di scena e della drammaturgia italiane nella convinzione che l’incontro e la rete vincano sull’isolamento.

Insieme alle sale a disposizione, cresce anche il numero delle sezioni di concorso, che per questa terza edizione sono tre: SpettacoliMonologhi/Performance e Corti teatrali. Ciascuna sezione si avvarrà di una distinta giuria giovane, qualificata e tesa alla scoperta. Focus del Festival è la drammaturgia contemporanea (comprensiva delle sue forme più moderne, come quelle del teatro-danza, delle partiture fisiche, della sperimentazione, ecc.), mentre da quest’anno cade il suggerimento del tema.

Come gli anni scorsi, con questo bando ci rivolgiamo principalmente agli artisti emergenti. Quella che offriamo è una vetrina, con una cassa di risonanza molto maggiore di quella che avrebbero i singoli spettacoli se presi singolarmente.

Nell’ottica di un’arte indipendente e sostenibile, con i propri fondi e con il lavoro dei propri membri e partner, DoveComeQuando offre alle compagnie tutti quei servizi che sono cassa di risonanza, ma la vetrina va costruita tutti insieme, perché non abbiamo spazi in gestione né fondi sufficienti per offrire anche quelli, né – per il III anno consecutivo – abbiamo scelto di avvalerci di finanziamenti pubblici. Per questo chiediamo, solo alle compagnie selezionate – cui andranno gli incassi degli spettacoli proposti – di contribuire versando una quota che copre, nei fatti, solo parte dell’affitto delle sale.

Al resto del lavoro pensiamo noi: come testimoniano anche il Premio di drammaturgia, assolutamente gratuito in tutte le sue fasi, e l’originale concorso Scene da una fotografia,richiamare e dare visibilità ai giovani talenti fa parte della missione che ci siamo scelti e che, nel “nulla che avanza”, ci teniamo ben stretti.

http://www.dovecomequando.net/inventaria/2013/inventaria%202013%20-%20bando%20e%20scheda.doc

Comments on Facebook

Comments are closed.