Nasce il Premio Nazionale di Letteratura Neri Pozza per opere inedite

Attack the Block – Invasione Aliena
30 Maggio 2012
Bioshock Rapture di John Shirley
31 Maggio 2012

Nasce il Premio Nazionale di Letteratura Neri Pozza per opere inedite

Il compito dell’editore? Scoprire i germi della letteratura, dell’arte e della poesia nel tempo presente: “Saranno idee d’arte e di poesia, che fanno pochi soldi, ma sono le sole capaci di sedurmi e interessarmi. Il resto, per me, è buio e vanità”. Sono proprio queste parole dell’editore Neri Pozza, la sua fede ostinata nel carattere d’arte e di poesia del lavoro editoriale, a esprimere lo spirito del nuovo Premio Nazionale di Letteratura. Nell’anno del centenario della nascita dell’editore vicentino, la casa editrice che porta il suo nome indice un premioper opere inedite. Con l’obiettivo di riportare al centro l’attività di selezione e di valutazione dei talenti da parte della casa editrice.

Basato sul modello dei Premi letterari spagnoli, quasi tutti indetti dalle case editrici, il Premio Nazionale di Letteratura Neri Pozza parte dal presupposto che siano ancora possibili, in letteratura, “idee d’arte e di poesia”: opere letterarie meritevoli di essere lette e recensite, che sappiano cogliere lo spirito di un’epoca. Il concorso è riservato agli autori, di qualsiasi nazionalità, che presentino un’opera di narrativa letteraria inedita, scritta in lingua italiana: non è ammessa la letteratura di genere, come il giallo, il romanzo poliziesco, il fantasy, il memoir.

Saranno dodici i testi migliori che saranno scelti da una commissione selezionata da Neri Pozza Editore. I dodici libri in gara saranno annunciati ufficialmente entro il 30 giugno 2013, e saranno sottoposte a lettura e valutazione da un Comitato di Lettura, composto dal filosofo Giorgio Agamben, l’agente letterario Luigi Bernabò, il giornalista e scrittore Stefano Malatesta, il critico letterario Silvio Perrella, la scrittrice Sandra Petrignani, il direttore editoriale Giuseppe Russo, l’agente letterario Marco Vigevani. Il Comitato selezionerà cinque opere finaliste, e la premiazione del vincitore avverrà a settembre 2013 nella suggestiva cornice del Teatro Olimpico di Vicenza, in piazza Matteotti.

Comments on Facebook

Comments are closed.