Il rock dei The Rasmus approda ai Magazzini Generali di Milano

Pacifico a Milano Presenta: “Una voce non Basta”, il suo Ultimo Album in Studio.
16 Maggio 2012
Negramaro al Mediolanum Forum di Assago, la Recensione di Four Magazine.
18 Maggio 2012

Il rock dei The Rasmus approda ai Magazzini Generali di Milano

Sono arrivati dalla Finlandia, con alle spalle oltre 4,5 milioni di copie vendute e diversi dischi platino e oro i The Rasmus, che ieri sera hanno cantato a Milano ai Magazzini Generali dopo 3 anni di assenza nel nostro paese. Hanno presentato i brani del loro ultimo lavoro discografico, The Rasmus, pubblicato in Finlandia il 18 Aprile 2012. Il seguito in termini di pubblico non è stato elevatissimo, ma di fan italiani affezionati, il gruppo finlandese, ne ha trovati. Iniziato con oltre mezz’ora di ritardo, il concerto si è aperto con i successi dell’ultimo album, per toccare poi brani da Hide From The Sun, successo internazioale di cui ricordiamo la celebre No Fear. 

La bravura di questo gruppo è percepibile nella voce di Lauri, cantante e frontman del gruppo. Tutti i brani, eseguiti rigorosamente Live, lasciano più spazio alla malinconia. Il rock di questo gruppo infatti, si allontana dal lato notoriamente più aggressivo di questo genere musicale, i testiincontrano un pop che parla d’amore e di solitudine. Per ora il gruppo ha osannato l’Italia, dichiarando che:”Le ragazze italiane non sono come le altre ragazze”. Molto interessante il momento acustico del concerto che ha “spogliato” il gruppo dalle vesti rock per avvicinarli ad un contesto più intimo, in cui hanno eseguito brani dei loro primi successi discografici.

I The Rasmus sono Lauri Ylönen (voce e frontman del gruppo), Pauli Rantasalmi (chitarrista), Aki Hakala (batterista) e Eero Heinonen (bassista e voce), il quale tra l’altro ha vissuto in Italia per due anni e ha portato sul palco un’amia a duettare con Lauri in un brano acustico del concerto.


Comments on Facebook
Gabriele Palella
Gabriele Palella
Milanese, giovane ma già competente in quella che è la sua più grande passione: la musica. Milano. Lavora, compone e produce brani, scrive e partecipa a numerosi e diversi eventi a Milano e dintorni. Di sé dice: "credo in quello che faccio, spinto dalla bellezza e dalla forza della musica che unisce, crea, intrattiene ma, soprattutto, insegna. Io ci credo a questa forza...e voi, in cosa credete?"

Comments are closed.